Post

Visualizzazione dei post da 2008

La Mora in:"Fine d'anno,tempo di bilanci e bilance..."

Immagine
Anno bisesto anno funesto.
Devo dire che non è stato proprio funesto ma certamente un grandissimo trita coglioni,quest'anno quasi passato(ssssh che i colpi di coda finali sono sempre i peggiori!)
Mi accingo a fare un bilancio partendo proprio dalla bilancia appena frequentata a piedi nudi(mi sono tolta anche lo smalto dalle unghie per pesare un pò meno)ma il giudizio è impietoso ed ingiustificabile:dieci chili in più dello scorso anno,così,come piace a me:tondi tondi. E questo è male perchè mi aspettano altri tre mesi di pancione,fame,ritenzione idrica,prolattina,seni gonfi e straripanti(stasera punterò su una generosissima scollatura cercando di sviare gli sguardi dal culo),bimbo che cresce e dilata la pelle della mia pancia(speriamo regga all'urto anche stavolta,senza strapparsi in smagliature chilometriche autostradali),immobilità fisica(ho il fiatone anche se rifaccio il letto ed inoltre percepisco sempre come una mandria di cavalli che mi prendono a zoccolate la fascia lombo…

Natale al fulmicotone

Immagine
Si si,lo so..non è accaduto nulla che giustifichi l'uso di tale aggettivo..ma trattasi di una delle mie parole preferite,quindi la uso un pò a mò di basilico (badate non prezzemolo,che io son dell'altro partito!)..Beh,proseguiamo,Natale rapido,indolore,piacevole,famiglioso.
I giorni prima avevano arrecato alla mia persona,soventi e tremebonde ore di reale stanchezza..ma poi il 24,come un razzo al fulmicotone (per l'appunto),mi ripresi per vivermi questo giorno che mi allieta la vita.
Eh già,sono un raro esemplare di mammis-felicium-natalitie, cioè lo adoro,anche più dei miei figli.Datemi torto,se poi vi capita di dover travestire vostro padre visibilmente brillo,che in preda al colpo dell'ultimo momento,si ergeva a Babbo Natale sorprendendo tutti,e lo si truccava di rosso e bianco in viso per camuffarlo (visto che i miei figli volgono al servizio militare,la paura era nitida che potessero riconoscere il loro nonno ubriaco dietro una barba candida).
O chi ti ripaga di mezz…

La Mora in:"Mistero Listeria"

Immagine
Dormivo da circa un quarto d'ora nel mio letto con cuscino-ciambella,con tanto di bavetta post-prandiale sdraiata sulla mia guancia,quando la voce del dottore del laboratorio analisi dal quale mi reco per effettuare i prelievi di routine gravidica,mi intima dentro al mio cellulare,di raggiungerlo subito perchè risulto positiva agli anticorpi anti-listeria.


Una specie di mancamento,cazzo la listeria è pericolosissima,ma come diavolo me la sono beccata,sto tanto attenta,merda il bambino rischia grosso,oddio ora che faccio,i muscoli delle gambe come pietre o massi abruzzesi,mi gira la testa,un nodo alla pancia,forse quell'insalata a cena dai miei amici,o quel salmone affumicato,d'altronde è crudo,mi sarò lavata le mani quel giorno che ho toccato il cane prima di pranzo...


In questo stato pietoso raggiungo,grazie a Santina che mi preleva sotto alla pioggia davanti casa mia,il laboratorio analisi ormai deserto,sorrido al dottore come per uno spasmo riflesso,gli dico:"ci ho m…

La Mora in:"Speriamo che sia femmina..."

Immagine
Giornate uggiose,pigre e grasse come tordi ripieni,a giocare con Giac sul lettone,ecco riportate qui sotto le conversazioni ludiche condite da suoni terribili emessi dal piccoletto del tipo:" pam pam pam,sbrasch,stomp,iatà,bum bum,spem,ghrrrr,tsssh,aaaaa,ddrrsssc!"e co.





Il filiforme figliolo che mi ritrovo,sabato pomeriggio ad esempio, mi saltava addosso urlando cose del genere:



-Mamma sei Morita non c'è più niente da fare!"





_Attenta ci sono i marceri(arceri),guarda ho ucciso un marcero(singolare-arcere)





-Mamma abbassa la testa che scoppio i dardi, sono balestriero(verbo:scoccare i dardi,sostantivo: balestriere)





-Non ti preoccupare mammina ti difenderò io con il mio smudo malattico(scudo galattico)





-Io non ho paura,vedrai li fronterò tutti questi alieni coccodrilli(verbo: affrontare)





-non c'è scampo,dobbiamo combattare(verbo:combattere,e poi: ma chi gli ha insegnato una roba tipo "non c'è scampo"?)





-Ecco sparo co laggio lasel!(temibile raggio laser)





-Mamma …

La bionda in "o' scemo"

Immagine
Buonanotte notterella,cibernauti esauriti,
dopo aver appreso che nella tombola dotata di smorfia,il 23,non risulta essere il tantoamato "bucio de culo" bensì semplicemente "o' scemo" mi sono sentita nel bisogno di venire qui e sfogarmi con voi.
Eccomi,oggi giornata strana,dopo un pò di tempo,ho ripreso il famoso "sfigauto" che porta fino a casa di mamma&papà,dopo aver cambiato almeno tre volte i pantaloni perchè ad ogni passo nella glu glu sommersa Roma,mi ritrovavo con le zampe d'elefante inzuppate come un gentilino nel tè delle cinque.Ora ho tutti i termosifoni infestati da pantaloni con le gambe marron fangaccia e a cena da mamma ci sono andata in tuta!
Oggi prima ricognizione regalifera,si sono intravisti due soldini due,quindi almeno l'umore di girare mi era venuto.
Quest'anno Natale recessivo,ma pur sempre Natale per la peppina e noi,ci siamo regalati una tombola,che non possedevo dall'86 su per giù e che quest'anno sembra es…

La Mora in:"Tuoni,fulmini,saette..."

Immagine
Nottata languida passata ad ascoltare il maremoto che imperversava fuori dalla mia finestra di legno claudicante.
Mi piace il temporale,amo ascoltarlo in ogni sua sfumatura e coprire le spalle di Momo con il pigiamino blu.
Adesso,tutto grigio intorno a me,le lucine del nostro Natale tremano un pò nell'aria odorosa di minestrone,il vapore si condensa sui vetri e per un attimo mi sembra che fuori stia nevicando.
Ma Alessandro Di Pietro a chi è parente?
No perchè non è possibile che si trovi alla conduzione di un programma(anche se si tratta di Occhio alla spesa)non riesce a produrre una frase di senso compiuto,ha l'umorismo di uno stoccafisso appeso ad un gancio,il colorito delle Bratz,i vestiti terribili.
Stanno tutta la mattina a canticchiare "tonno tonno sempre tonno" con il motivetto di "soldi soldi sempre soldi..."ed ogni giorno cambiano solo il soggetto alimentare,domani sarà "fagioli fagioli" ieri era "sogliola sogliola.
Poi fanno questi tecno…

La Mora in"il ponte dell'Immacolata Concezione"

Immagine
E' iniziato uno dei fine settimana che più amo durante l'anno,il fine settimana degli addobbi e delle canzoni tipo uivuisciuemerricrismas anaappiniuiar,adeste fidelis,bianco natal pargol divin.

Io adoro il Natale, pertanto mi appresto a scendere in cantina ed a riempire la casa di piccoli accorgimenti natalizi,spandendo tutt'intorno un retrogusto di muffa proveniente da scatoloni,capanne,re magi e festoni.

Fatta due ore fa,l'ecografia morfologica,il nuovo pupone pare stare bene,soltanto ha le misure di un giocatore di rugby(ma con chi l'ho concepito?)pesa già 800 grammi circa ed è altissimo(peso-altezza oltre il novantesimo percentile!)pertanto ho deciso di prenotare un carroattrezzi all'Anas per aiutarmi nelle operazioni di fuoriuscita.

Siccome però, la data presunta del parto è il primo Aprile,spero che farlo nascere sarà uno scherzo!

Volevo porre i seguenti quesiti ai nostri lettori,premetto che si tratta di dubbi esistenziali fondamentali:"ma dove vanno a …

La bionda in "Parla con lui"

Immagine
Un ventosissimo buondì a tutti i calorosi ascoltatori,meditiamo.
Meditiamo.
Ieri sera,tornata alle undici dalla riunione strillosa e fumosa,ho scaraventato un pò di insalatina in una ciotola,aperto una scatola di fagioli borlotti e schiaffandoceli dentro,penso alle intolleranze alimentari,seguite per due mesi: "Uccidetemi pure,cari fagioli,ma io ora vi ingoierò!".
Mi getto sul divano,mangio e accendo la tv,per un pò di compagnia.Sono sola come un cagnolino,Doc lavora,i figlioli sono dal papà.
In tv non c'è niente.Fra una fogliolina di songino e un borlotto,faccio zapping.Vedo Serena.Serena Dandini.Mi fermo.
Quello accanto a lei..ma..quello seduto sul suo divano è..Richard.Richard Gere.
Il buddhista più affascinante dopo il Dalai Lama.
E la guardo.Guardo lei.Ha la mano destra poggiata sotto il mento,gli occhi fissati e una lascivia che comprendo perfettamente.
Mi fa sorridere.Lui parla,e lei,a pochi centimetri,magari pensa "Cristo,sono seduta sul divano con Richard Gere,quel…

La Mora in:"Un caldo abbraccio"

Immagine
Cara sorella e gentilissimi lettori,ho avuto in regalo una cosa stupenda:un cuscino salsiccione,tipo un enorme ciambella ripiena di granaglia soffice e naturale che si adatta perfettamente ad ogni mia curva fisiologica e non,sostiene la mia panciotta,la nuca,i lombi,le spalle,tutte cose insomma,mi ci accoccolo come fra le braccia di un uomo gigante e mi avvolge tutta,tenendomi stretta tutta la notte,(in più non russa e non tira calci).

Servirà per tutta la gravidanza e poi,stretto intorno alla mia vita,mi aiuterà per l'allattamento sostenendo il piccolo,anche se dubito che potrò allattare il nuovo pargolo,paciosamente sdraiata sul sofà con tanto di ciambella comodona,immagino invece,per lo più scene tipo,tette che fuoriescono nei luoghi più impensati,fra un impegno e l'altro,nei ritagli di tempo fra una colazione con Momo,un pranzo da preparare,una febbre da far scendere,una terapia ed un certificato da ritirare.

Questi bambini si ammalano troppo per i miei gusti,quando poi sono…

La bionda in "Diciamocelo"

Immagine
Per l'appunto,diciamocelo che ho un sonno inequivocabile e imperituro da un paio di giorni,diciamocelo che abbisognerei di un bagno modello cartavetrata,nonchè di shampoo e depilazioni tipo spedizione punitiva,diciamocelo che il tempo è uno schifo e io sono tornata paurosa di malattie sconosciute,di cui mi ammalo prevalentemente fra le undici e l'una di notte,diciamocelo che ho fame e i miei prodotti senza-tutto-ciò-che-è-commestibile non sono più in casa,diciamocelo che ho l'umore salterino e sono in malattia con l'ansia da controllo Inps,che dovrò fare vertenza al mio snob-lavoro e mi prenderei a picconate l'alluce pur di non doverci nemmeno pensare,che sono pericolosamente povera e ho gli occhiali sporchissimi,che avrei bisogno di una scientigrafia alla tiroide,diciamocelo che,con il brain training ho scoperto che il mio cervello ha un'età cerebrale di 70 anni,e ciò non giova di certo all'autostima della stessa ragazza che abbisogava di cure estetiche de…

La Mora in "una serata effervescente..."

Immagine
Ieri,finalmente,noi amiche ci siamo riunite,tutte femmine e chiassose nella mia casetta odorosa e piena di candele arancioni accese.

Unico esponente maschio,compresi i piccoli,il mio bambino spettinato e tossente.

E' una settimana che siamo chiusi in casa nel tentativo di spurgare polmoncini,bronchi e naso,ho tanto bisogno di aria,pensa sorellona,che avrei addirittura voglia di correre nel parco,correre e correre con i capelli al vento e la pancia in fuori.

E' stato un bel ritrovarsi tutte insieme,troppo breve e confusionario per i miei gusti,ma ognuna doveva raggiungere treni ed appuntamenti diversi.

Ho preparato il menù dolce la sera prima, sfornando come una matta verso le dieci di sera,mentre mi sono dedicata ai piatti salati, fra le otto e le tredici della mattina seguente,con calma e pause,alla fine però,nell'inoltrato pomeriggio,quando tutte sono andate via,ho sfilato tacchi,calze e vestitino pre-maman,abbandonandomi al fiatone ed alla stanchezza,affogando in una tuta d…

La Mora in:"Kittemontaimobili?"

Immagine
Le offerte di Lidl sono fantastiche,questa settimana c'è appunto il kit monta mobili,già,la domanda sorge spontanea:kitte monta i mobili?"-NESSUNO è la risposta,ricordo che ad ogni trasloco effettuato in giovane età,mi rendevo conto che gli amici si vedono solo al momento del bisogno e certamente mai,quando necessiti di una mano per assemblare librerie ed armadi.


Che fatica,trapani,brugole,scaffali,odio ogni cosa assomigli agli oggetti sopracitati,quando trasloco,di solito,mi aggiro per la casa,completamente smontata,senza letto nè tavoli,spostando vasi di fiori secchi e pout-pourrì,o posizionando scientificamente bastoncini di incensi o di palo santo.


Mi piace anche occuparmi delle fotografie o dei cuscini,ma di solito suscito solo l'ira funesta dei miei conviventi maschi,sudati e schiacciati dal portellone della credenza con tanto di cerniere a morsa.


Li capisco,mi sfastidierei anche io,(di solito, poi mi faccio perdonare,occupandomi con abnegazione del loro sudore testost…

La bionda in "easy like a sunday morning"

Immagine
Dice bene,Lionel Ritchie,amore incoffessabile di mamma,"easy like a sunday morning",semplice come una domenica mattina..eehh..certo.
Forse,se il sabato notte non ti è arrivato il ciclo e hai passato la prima parte della giornata in stato depressivo molesto,e la restante parte della giornata con nausee da montagne russe con giro della morte..e se verso sera,dopo essersi ritagliati uno spazio di immensa serenità sul divano con la tua famigliola a vedere "Arthur e il popolo dei minimei",colta da attacchi di dolcezza,stringendo manine e manone,ti sia venuto ripetutamente da ridere e piangere senza motivo facendo uso delle stesse lacrime.Like a psicopatic magari si..

Forse,semplice come la domenica mattina,se non avessi la sensazione che domani sarà un lunedi difficile,perchè al tuo posto di lavoro ti hanno fregato sulla busta paga e tu ti stai incazzando e gli vuoi fare la vertenza.Ma se tu non sei una che ci vive bene nelle situazioni tese,forse sta domenica mattina,poi…

La bionda in "Obladì obladà"

Immagine
Essere simpatica in certi momenti è ciò che più mi avvicina alla follia.Contando che non dormo praticamente più,che sono circondata dai pensieri brutti come pipistrelli dal corpo di blatte e che sto sfuggendo dal lavoro,direi che va tutto bene.
Sorvolo in questa esplosione di post-cinico sulla tua foto abominevole con la manina fra i capelli e la pancetta romantica..te giuro manco la caritas ti batte in merketing pubblicitario,in confronto,la Mellin è una fabbrica di ghigliottine all'ultima moda.
..Dicevamo..Stasera cena numerosissima in quel di...casa mia,figli,amici e novità,ricchi premi e cotillion,e la mattinata,coperta dall'inps,sta trascorrendo con la ripresa di una vecchia,quanto insopportabile abitudine.
Leggere diventando pericolosamente ciechi e con le dita nere come il risotto con le seppie..Porta portese.Alla ricerca disperata e utopica di un lavoro temporaneo fatto su turni,o al massimo un part-time che non mi disturbi troppo,che non abbia a che fare col cibo (bastaa…

La Mora in"Lunghezza mezza bellezza..."

Immagine
Nel titolo non faccio riferimento alla propaggine maschile,che pure nella lunghezza,vede un parametro di virtù e gioie,bensì a Lunghezza intesa come località,poichè mamma e papà(ahimè)hanno venduto casa,e mi hanno condotto proprio in quel di Lunghezza a visionare altre possibili abitazioni e devo dire che, escluso il traffico da taglio di vene,il gran verde che c'è intorno,l'assenza di scuole e servizi...non è un brutto posto.

Scherzo,le case osservate sono davvero carine,e probabilmente mi toccherà capitolare ed andarci a vivere anche io,perchè non c'è reale alternativa per noi,con il mutuo che possiamo accendere(senza darci fuoco dopo soli tre mesi)probabilmente possiamo acquistare il mattone solo lì.

Ho pensato di colpo a me sveglia alle sei del mattino,Marco si sposterebbe con il treno,(in una casa tutta cotto e parquet però)che vesto alla rinfusa i miei due fagottini,mangiando qualcosa per la colazione, in piedi,pronta a legare i piccoli in macchina ed a condurli al pri…

La bionda (era diciamo..) in "A tempo di swing"

Immagine
Eh si,perchè stasera,a tempo di swing,io vorrei scivolare sul pavimento del salone,e passarmi l'asta col microfono lanciandola da una mano all'altra,aggiustarmi il frac,e cantare "buonasera signorina" col sigaro in bocca.
Invece,cara sorella che mi allieterai con un altro fior di nipote,me ne sto qui,curva e gonfietta con un canarino in mano (no,non titti),in tazza rigorosamente abnorme,a scrivere sul pc,con un nonsoche di nervosetto nella lingua.

Eh,il lavoro nobiliterà pure l'uomo ma intacca la vèrve di un qualsiasi scrittore..Dov'è la mia soffittucola bohemien,la mia malattia venerea,l'oppio e i caffè stimolanti?
Qui vedo solo mezzi pubblici,neanche troppo sporchi,facce anonime al lavoro e un bar superpulito.
Forse sto dosaggio ormonale lo devo fare sul serio..si saranno sbagliati facendo la ricetta a occhio,chessò,vediamo...umhh..progesterone..sbatatam!Ma si nà mezzachilata,che faccio lascio signò??
E tutti per anni a dire che sono così e colì,che non tro…

La Mora in:"ma Tarzan lo fa..."

Immagine
Sono circondata,dalla camera da letto sento urlare:"Silvia,non hai scampo,getta a terra la spirulina ed esci con le mani alzate,arrenditi non hai vie di fuga!"
Eh già,un tremendo virus ha atterrato i miei due maschi (finora solo quelli extrauterini) che giacciono or ora a letto con febbre-vomito-diarrea,un tris d'assi che io detesto,preferisco mille volte calare la carta febbre-mal di gola-tosse o l'innocentissimo febbre-dolori articolari-raffreddore.
Ma i virus sono come i genitori:non si scelgono,ti si catapultano addosso come mine vaganti,spesso armati di disturbi di personalità vari(i genitori s'intende),incapacità affettive,senso di competizione,scorretta identificazione sessuale,tabù,sensi di colpa di varia etiologia e così via.
Per quanto riguarda l'argomento: "i miei genitori"però, non mi posso lamentare,escludendo le tendenze ereditate da mammà a produrre noduli e pallini vari qui e là per il corpo,aggressività molesta alla guida,tendenza all&…

La Mora in:"Double face..."

Immagine
La location del resoconto è la seguente cara sorella Morticia:venerdi pomeriggio,fuori piove,ipercoop stracolmo di gente ed adornato con simboli natalizi di ogni genere:alberi,palle,stelle,puntali,presepi,zamponi,panettoni,pandoroni...io cerco solo una pezzuola per lavare i piatti(ne getto a manate,non sopporto quando prendono quel tipico odorino rancido di cibi avvinghiati alle microsfere della spugna)ed ecco che accade,lo leggo tutto d'un fiato:"cartaigienica bouble face",allora mi avvicino accigliata ed incuriosita,balbetto un "come double face,che significa?".

Una volta davanti alla confezione di cotanta rivoluzionaria cartaigienica,ne leggo il sottotitolo(come se non fosse già sufficiente il titolo a caratteri cubitali):"la cartaigienica per ogni esigenza".

Ora io mi chiedo,ma porca paletta,abbiamo raggiunto davvero il picco della dabbenaggine,da che mondo e mondo usiamo la cartaigienica su entrambi i lati,ma c'era davvero bisogno di un lato tr…

La bionda in "Strega bacheca"

Immagine
Me ne vengo qui bel bella,poco prima di coricarmi come nà criatura,per spifferarvi le notizie del giorno che sono oltremodo molteplici.
Ho paura che se me le tengo per domani poi si volatizzerano come la porporina delle farfallette.
Cominciamo allora,crepi l'avarizia! Al numero uno c'è la sequenza di pensieri scaturiti dalla ennesima minchiata fatta dal nostro eminente presidente del consiglio.
Nostro dillo a tu sorella mi verrebbe da dire.La vergogna che si prova a dire di essere di questo paese qua aumenta ogni giorno e diventa un pò troppo forte.Penserei quasi di volare fuori di qui,ma sarebbe banale.
Solo da noi si poteva avere un tizio simile,e solo da noi,si può permettere che neanche si penta..anzi..alla successiva conferenza stampa rafforza pure il suo pensiero dando dei nani ai russi e di nuovo dell'abbronzato al MIO Barack.
Mah..

Al secondo posto,signori e signore..abbiamo il mio capo.
Lo metto di seguito a l'altro milanese perch inizio a pensare che l'aria lom…

La bionda in "Mimì e cocò"

Immagine
Come leggenda vuole,manca solo "cacam'u cazz",e ce lo metto io,cosi,tutti tranquilli.
Ciao sorellina,
casualità vuole che siamo tornate a scrivere proprio lo stesso giorno.Tu avevi un guasto al pc,io alle comunicazioni.
Non riesco a srivere questi giorni,neanche molto a dialogare per la verità.
Sono con la mente ai lavori in corso,tento di capire,analizzo,mi sorprendo.Un pò soffro.
Oh yes,uno dei motivi per il quale non scrivo è che non ho la solita vèrve,ho perso un pò del mio solito sarcasmo che mi fa tanto ridere da sola.
Sono tendente al triste,con sfumature di esasperazione.
Ma sono felice.
Si lo so,sembra strano,e confuso.Ma sono come divisa.Una parte,quella che sta a casa il pomeriggio in tuta,raggomitolata sul divano addosso ai miei bambini,o a tavola tutti e quattro a chiaccherare,è felice.
Sta bene.
L'altra,quella che si sveglia nel cuore della notte per paura di fare tardi al lavoro,quella che tira un sospiro che fa quasi male al petto prima di entrare in quel porto…

La Mora in:"Marco mani di cacciavite e Cocco Siffredi"

Immagine
Marco, mani fortissime,con propaggini di cacciavite,ha aggiustato il guasto al nostro pc,che mi ha tenuta lontana dal blog per una settimana esatta,senza poter leggere i commenti eventuali,(ah Valentì,vuoi scrivere due righe di grazia!)nè poter ascoltare le mie compilation,nè navigare per accedere alla ricetta dei canestrelli(sono venuti deliziosi alla fine della fiera,giù,in fondo,all'ultimo bancone).
Insomma,lo stimo molto fratello Marco,per avere la voglia,la pazienza,il desiderio,di sdraiarsi a terra dopocena e smontare,svitare,cercare di capire,ricomprare,rimontare,riavvitare...oddio,io sono già stanca solo al pensiero,fosse stato per me,il computer sarebbe deceduto senza speranza for ever and ever.
Certe cose che coinvolgono il lobo temporale destro del cervello,proprio non mi riguardano,sono femmina fin nelle profondità neuronali,però io cambio la cartaigienica quando termina durante il mio turno,chiudo la tavoletta del Water,capisco da sola cosa c'è da pulire,non chiedo …

La Mora in:"quelli con lo scaldabagno..."

Immagine
I soldi sono decisamente all'ultimo posto nella classifica delle cose importanti della mia vita.

Prima in assoluto c'è la salute.

Poi la famiglia.

Infine l'amore.(una volta resisteva in seconda posizione assieme alla famiglia,un meraviglioso ex-equo,ora ho capito un paio di cosette).

Siccome,però,queste tre cose,sono tanto fortunata da possederle(più o meno è ovvio),la cosa di cui ho tanto bisogno ora,sono decisamente i soldi.

Me ne sono accorta ieri,quando sono uscita dal mio ennesimo bagno profumato, svoltosi grazie all'ausilio(?)dello scaldabagno.

Maledetto scaldabagno.

Il mio necessita di 12 ore di corrente ininterrotta e massiccia,dopodichè posso riempire la vasca solo per metà(non c'è niente di peggio che gelarsi le spalle ed il collo mentre il resto del corpo galleggia al calduccio)altrimenti non potrei risciacquarmi,la temperatura non supera i 32 gradi,perchè con l'ascesa dei gradi,discenderebbe drasticamente il volume di acqua erogata(riducendosi ad un misero…

La mora in:"A proposito..."

Immagine
A proposito:



a)non mangio tramezzini a colazione(anzi purtroppo non ne mangio mai)

b)mi sembri più sgonfia del solito

c)questa qui non è una riforma scolastica,bensì una manovra economica,un taglio netto senza alcuna accortezza,un paese che taglia sull'istruzione,sulla formazione,è un paese suicida,un paese senza futuro

d)questo quarto mese gravidico,che sta volgendo al termine,è stato meraviglioso,sono in piena grazia di Dio e traboccante di energie(sarà merito della riserva di grasso accumulata con dovizia e rapidità?)

e)siamo nel 2008,sento odore di rivoluzione,puzza di terrorismo,gli anni con l'otto sono sempre anni che segnano una svolta:il 48,il 68,il 78,l'ep38,il prosciutto cotto...

f)ho una collega incinta che sta continuando ad andare a lavoro perchè altrimenti a casa si annoierebbe...no no ma io la capisco,è terribile svegliarsi quando si vuole,fare colazione seduti e masticare con il proprio ritmo (e non quello degli altri avventori e dei baristi esauriti),assaporare …

La bionda in "arriva un treno carico carico di.."

Immagine
Ah,cara sorella in licenza lavorativa per gravidanza a rischio (fralatro,il rischio più grosso che corri ormai,è di mangiare troppi tramezzini a colazione),ti ricordi i bei tempi dell'asilo quando si giocava al treno carico??
Beh,oggi,stamane pre la precisione,io il treno lo avrei caricato di piadine taglienti da lanciare come una stella ninja in bocca ai miei amati clienti,poi avrei proseguito il carico con mini tramezzini al petto di tacchino e cicuta,annaffiato tutto con dell'ottimo cappuccino-ristretto-molta-schiuma-poco-latte al sapore di merda!
Non so cosa avesse oggi il mio progesterone,o se fosse invec ecolpa dell'improvviso ingrigimento del cielo,ma oggi,mi sembrava che il mondo,girasse melanconicamente,e che il mio posto di lavoro si fosse rivelato d'improvviso,un posto davvero deprimente.
In aggiunta a questo bel quadretto,con i miei continui sospiri da condannata a morte,fra il sogno di lanciare un prosciutto cotto tipo palla da bowling per tutto il corridoio,…