Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2008

La Mora in:"quelli con lo scaldabagno..."

Immagine
I soldi sono decisamente all'ultimo posto nella classifica delle cose importanti della mia vita.

Prima in assoluto c'è la salute.

Poi la famiglia.

Infine l'amore.(una volta resisteva in seconda posizione assieme alla famiglia,un meraviglioso ex-equo,ora ho capito un paio di cosette).

Siccome,però,queste tre cose,sono tanto fortunata da possederle(più o meno è ovvio),la cosa di cui ho tanto bisogno ora,sono decisamente i soldi.

Me ne sono accorta ieri,quando sono uscita dal mio ennesimo bagno profumato, svoltosi grazie all'ausilio(?)dello scaldabagno.

Maledetto scaldabagno.

Il mio necessita di 12 ore di corrente ininterrotta e massiccia,dopodichè posso riempire la vasca solo per metà(non c'è niente di peggio che gelarsi le spalle ed il collo mentre il resto del corpo galleggia al calduccio)altrimenti non potrei risciacquarmi,la temperatura non supera i 32 gradi,perchè con l'ascesa dei gradi,discenderebbe drasticamente il volume di acqua erogata(riducendosi ad un misero…

La mora in:"A proposito..."

Immagine
A proposito:



a)non mangio tramezzini a colazione(anzi purtroppo non ne mangio mai)

b)mi sembri più sgonfia del solito

c)questa qui non è una riforma scolastica,bensì una manovra economica,un taglio netto senza alcuna accortezza,un paese che taglia sull'istruzione,sulla formazione,è un paese suicida,un paese senza futuro

d)questo quarto mese gravidico,che sta volgendo al termine,è stato meraviglioso,sono in piena grazia di Dio e traboccante di energie(sarà merito della riserva di grasso accumulata con dovizia e rapidità?)

e)siamo nel 2008,sento odore di rivoluzione,puzza di terrorismo,gli anni con l'otto sono sempre anni che segnano una svolta:il 48,il 68,il 78,l'ep38,il prosciutto cotto...

f)ho una collega incinta che sta continuando ad andare a lavoro perchè altrimenti a casa si annoierebbe...no no ma io la capisco,è terribile svegliarsi quando si vuole,fare colazione seduti e masticare con il proprio ritmo (e non quello degli altri avventori e dei baristi esauriti),assaporare …

La bionda in "arriva un treno carico carico di.."

Immagine
Ah,cara sorella in licenza lavorativa per gravidanza a rischio (fralatro,il rischio più grosso che corri ormai,è di mangiare troppi tramezzini a colazione),ti ricordi i bei tempi dell'asilo quando si giocava al treno carico??
Beh,oggi,stamane pre la precisione,io il treno lo avrei caricato di piadine taglienti da lanciare come una stella ninja in bocca ai miei amati clienti,poi avrei proseguito il carico con mini tramezzini al petto di tacchino e cicuta,annaffiato tutto con dell'ottimo cappuccino-ristretto-molta-schiuma-poco-latte al sapore di merda!
Non so cosa avesse oggi il mio progesterone,o se fosse invec ecolpa dell'improvviso ingrigimento del cielo,ma oggi,mi sembrava che il mondo,girasse melanconicamente,e che il mio posto di lavoro si fosse rivelato d'improvviso,un posto davvero deprimente.
In aggiunta a questo bel quadretto,con i miei continui sospiri da condannata a morte,fra il sogno di lanciare un prosciutto cotto tipo palla da bowling per tutto il corridoio,…

La Mora in:"i figli dei ricchi sono più belli..."

Immagine
Ho trascorso l'ormai passato,intero,caldissimo fine settimana,core a core con il mio piccolo,soli soletti(causa padre impegnato nelle pulizie post ristrutturazione nella casa d'origine),andando in giro per la splendida Roma(io solitamente la detesto,ma senza traffico,ad Ottobre,con il sole,vicina al suo battente corazon,la trovo adorabile e maestosa).
Abbiamo passato l'intero sabato a villa Ada,entrata via Salaria,e la domenica al parco della musica,abbiamo passeggiato instancabili,nonostante il pancino sempre più ingombrante,lungo questa specie di immensa collina alberata,piena di luce,con alberi altissimi e carichi di scoiattoli(tal quali a Cip and Ciop).A villa Ada c'è una luce che toglie il fiato.
Per un pò Giac ha camminato completamente nudo,senza mutandine nè pantaloni,causa pipì non ben direzionata(quanto è difficile addomesticare questi pisellini indisciplinati),mentre io stendevo i suoi panni sulle aiuole odorose di alloro e calde di sole.
Per la prima volta non…

La bionda in "Zappa,ma non Frank"

Immagine
Post velocissimo,il tempo che la caldaia del ferro da stiro,produca nuovo,copioso e profumato vapore.
Post per dirvi che domani si torna a lavorare,dopo tre giorni di malattia (retribuita tiè),e che ora faccio uso del titolo di questo post per farvi partecipi del fatto che pur di non mettermi domani,quella cravattina nera e quei pantaloni dritti,mi darei una ZAPPA sui mignoli dei piedi.
Violentemente.
Nel frattempo in questa casa è entrata la ventata nefasta delle intolleranze alimentari,e di fatto mi si vieta l'uso di farine e famiglia,di lieviti,soja in tutte le sue forme,fagioli e dado.
Ma cojoni! esclamerete con mestizia,ed io solerte vi ricorderei che le intolleranze sono periodiche,però,dentro di me,quanto me rode il culo.
Oggi ce l'ho con la vita,e la politica italiana,ce l'ho con l'estremo scatafascio al quale ci stiamo dirigendo,ma sapientemente,qui sopra,faccio la deficente e mi alleggerisco dei pesi piuma.
Per i drammi sociali,me ne resto in privato.

L'unica co…

La bionda in "le follie dell'influenza intestinale e vangate di ricordi"

Immagine
Ovvero,come passare un pomeriggio fra la tazza del bagno e il divano con amici di una vita,a pisciarsi sotto dalle risate.
E non in ultimo,come tornare a casa alle otto passate,da sola,aprire la mail e trovare un'inaspettata sorpresa.
Massi er secco,ovvero uno dei tre angeli del mio passato,è sbucato fra gli aggiornamenti di feisbuc,si era messo li,buono buono,fra le modernissime mail.
Mai noi ci eravamo sentiti via web,mai lo avrei pensato.
Ed invece ecco che compare la bustina.L'ho aperta fremente,come ogni bravo bambino davanti la propria sorpresa,ed ecco che trovo due righe.
Due di numero.
Ma belle,eehh se belle.
"Credo tu sia una persona coerente con il mondo che ci circonda e con la memoria ferrea"
Che vi devo dire,magari sono due insulti,magari il mondo che ci circonda è tutto una enorme merda piena di falsità e di schifezze,magari la memoria ferrea è perchè mi ricordo sempre di ogni stronzata inutile,ma a me questa mail ha dato gioia.
Mi ha dato Massi,e tutte le miria…

La bionda in "Sposare un deficente"

Ciao cara sorella rigonfia,
Io sto con un piede nell'influenza intestinale e l'altro nella bile nervosa che mi da parlare al telefono con Psycho.
Voi,cari lettori,forse non sapete chi è Psycho,e ve lo illustrerò ora,visto che trasudo risentimento e nervoso da ogni poro,purtroppo provato da questa simpaticissima influenzetta diarroica e vomitante che mi ha stretto nella sua morsa.
Psycho è quello psicopatico che sei anni fa conobbi e troppo presto sposai.
E' anche quello che vivaddio due anni fa lasciai,e dal quale l'anno scorso mi legalmente separai.
Fatta la rima.Evviva.
Lui ogni tanto si sveglia evidentemente col suo culo schizofrenico scoperto,e allora divento la sua nemica acerrima numero uno,anche se io in quel momento esatto,sto sul divano collassata e mezza addormentata che guardo LambertoSposini.
Indi inizia a mandarmi simpticissimi messaggini che vogliono qualcosa,di solito qualcosa di assurdo,adducendo motivazioni folli.
Se rispondo un pò sostenuta,tipo "Cosa st…

La Mora in:"quando si andava a comprare le scarpe e babbo natale era uno solo..."

Immagine
Era bellissimo,ricordo quando mia madre diceva a mio padre:"qui c'è da comprare le scarpe alle bambine"constatando abrasioni e dita in uscita dalla gomma o cuoio che fosse.

Ebbene,da quella dichiarazione,passavano dei giorni,in cui si mettevano da parte i soldi utili allo scopo suddetto e,finalmente,si andava TUTTI a comprare le scarpe:io e te ed i nostri genitori.

Si andava nei negozi,aventi anche con una sola vetrina,(non erano ipermercati di scarpe multipiano),ci si sedeva,si parlava fra di noi,si sceglieva in base ai gusti ma anche alle esigenze(mai ottenute ad esempio quelle ballerine di vernice che scrocchiavano se le sfregavi una contro l'altra:troppo fredde per l'inverno,troppo calde per l'estate)ci sgridavano se non stavamo ferme e buone,e c'era un commesso che ti prendeva i piedi e te li infilava nelle scarpe,spesso con il calza scarpe scivoloso e ci consigliava valutando il nostro piede,la nostra crescita,il prezzo che potevamo spendere.

Adesso si…

La Mora in:"volevo solo uno yogurt bianco..."

Immagine
Poi dici che è colpa mia se certi avventori del nostro blog,vi approdano per colpa delle mie fotografie,(pare che qualcuno si sia connesso con noi cliccando "mamma in perizoma"per poi veder comparire me in mutande...)se fai post sessuali mamma non potrà più leggerci.

Comunque vado al nocciolo immediatamente:stamattina sono andata a fare spesetta post week end in Auchan,per lottare contro la voglia impellente di riandarmi a prendere il figliolo all'asilo perchè soffro di gagnarella ed avrei voluto dire alle maestre"ooops mi sono sbagliata,oggi me lo tengo con me",ebbene,lì è successo l'irreparabile...volevo acquistare dello yogurt bianco(per la famosa ricetta dei cornettini allo yogurt,che sto producendo massicciamente)ed invece,udite udite,non ce ne era neanche uno!ho fatto su e giù nel reparto yogurt,rischiando la congestione(un freddo boia),per quindici volte,ma niente,è ufficiale,non vi era un vasetto dello yogurt più semplice,vi giuro che ho visto yogurt…

La bionda in "AAAhhh l'amoooreee.."

Immagine
Sottotitolo:
Questo folle sentimento che...
Unitelo ad una scrivania betullosa di Ikea (rigorosamente),ad un pc acceso,ad ua donna seminuda con le tette poggiate sul tavolo e le mani sulla tastiera,aggiungete un uomo seminudo con il basso in mano,seduto all'indiana sul pavimento,cuffione e amplificatore acceso ed avrete esattamente la visione di noi due in questo venerdi sera.Beh,se vi sforzate un pò vedrete anche che prima non eravamo esattamente in questa posizione ma più vicini..ecco..
Beh insomma,un bel venerdi sera non c'è che dire.
Abbiamo cenato in una maniera insensata,con baguette francese ripiena al formaggio erborinato,una pasta al salmone e concluso con la torta "Takkin Pralla" in betulla satinata,per gli amici "Almondy" (sempre Ikea ofcors),abbiamo visto un filmettino commediolo americanoide con la mia amatissima Drew,ci siamo coccolati,e poi,ci siamo strappati i vestiti di dosso.Niente male nespà.

Ah,Tommaso,caro amico,i tuoi interventi sono davver…

la bionda in "Cos'ho che io e un'altra si"

Immagine
Nooo,non è un post triste e di melanconica fattura,
è solo che,mi chiedevo,come mai,in tanti anni di onorata carriera nel mondo dell'essere "ragazza",non abbia mai ricevuto le avances di una donna.
Se togliamo quella tipa vestita di raso rosa confetto nel Capodanno del 97',quando io e una banda di amici variopinti (eravamo un eterogeneo gruppo di hippy,punk,reaggettari,grunge,bene assortiti e forse un tantino poco profumati) ci ritrovammo,ne ignoro le cause,in una casa di non-so-chi,in una festa tremenda,dove sta tipa vestita da bomboniera di battesimo,con la faccia aihmè tal quale a quella di Beruschi del drive-in,ci provava con inusitata veemenza com la medesima,per ininterrotte ore.
Sono riuscita a scrollarla solo quando la mia amica Ale Mustaine (nome preso in prestito dal figaccione dei Megadeth),le disse a muso duro che era la mia ragazza e per convincerla definitivamente mi stampò un grosso bacio in bocca.
Da li,la mia avventura con il mondo lesbico si è conclusa,…

Las Moras in:"Food e no food"

Immagine
Bentornata Iris Blonde,io da giorni mi vado imbestialendo con la radio che tengo perennemente accesa mentre Giac -il nano è all'asilo,mi ci arrabbio non poco perchè chiedo a voi tutti:"ma le avete mai ascoltate le pubblicità alla radio?"Roba da dare fuori di matto,tormentoni assolutamente dementi,non una goccia di creatività,non un'idea sulla quale avvitare il messaggio desiderato.

Voci per lo più monotone,piatte o ritornellanti alla "sono roberto carlino"(quanto l'ho maledetto ai tempi,rischiavo incidenti automobilistici mentre tentavo di sradicare lo stereo mentre lui annunciava di non vendere sogni ma solide realtà).

Ora ce l'ho a morte con:"non dice altro: l'ho letto sul messaggero,lo dice il messaggero,c'è scritto sul messaggero" oppure con la voce di Woody Allen che ci suggerisce,per contrastare la tristezza da rientro dalle ferie,di andare da majorana,quattro cash and carry con prodotti food e no food(minchia significa?),ma se…