lunedì 26 aprile 2010

La Mora in:"Piccolo compedio di cultura edile..."


La bacchetta togli-scalino fra il parquet e la mattonella,va fissata con il silicone,il poliuretano espanso si sbriciola con gli anni,il lattice trasuda ed ha bisogno di essere girato spesso,il grès porcellanato effetto legno si pulisce bene,le fughe è meglio stuccarle scure così si vede meno lo sporco,la lavabile non è lavabile ci vuole lo smalto(perchè la chiamino lavabile non si comprende),le mattonelle di seconda scelta ti fanno rimpiangere di non avere preso la prima chiedendo un prestito,il frigorifero è meglio ventilato e non no frost,il forno elettrico ormai ha abbattuto i consumi ed è concorrenziale a quello a gas,gli elettrodomestici bisogna prenderli di classe A o AA + O AAA+++,lo ZL serve per rasare ed è meglio del Vic,esistono tinte multieffetto con i nomi di grandi pittori impressionisti,il parquet deve avere la certificazione che attesti di non provenire da Cernobyl,il faretto per illuminare la doccia deve essere stagno,il mosaico è montato su rete e può essere in vetro,in pasta di vetro,in pasta di sale od in pasta al forno.
Il siporex si taglia meglio del cartongesso,il cartongesso ha guide di ferro,l'armadio sviluppa più spazio se costruito con telaio in legno,la Boero ha più colori nelle mazzette da banco rispetto alla Oikos,le resine hanno bisogno di otto mani di posa,le maioliche montate a rombo prendono più tempo per la messa in opera di quelle montate normalmente,pavimenti e rivestimenti non hanno mai lo stesso bagno di colore anche se ne richiedi il coordinato,il parquet si può posare a correre o a tolda di nave,i faretti d'arredamento hanno un diametro di 13 mm.,i distanziatori delle mattonelle sono a forma di croce,la carta camoscina serve per mettere in sicurezza gli oggetti di vetro,il pluriball non basta mai,le grate lavorate a tondello costano di più,le maioliche si prendono sempre un metro in più perchè è meglio avere sfrigo che non averne a sufficienza(sfrigoooo?),i sanitari sospesi necessitano di staffa,il soffione trenta per trenta fa effetto pioggia durante la doccia,il torello e la matita costano moltissimo per un solo giro di decoro.
Quando si fa l'ordine delle ceramiche,ti assicurano che te le consegneranno entro dieci giorni giorni,ma ricordate:non è vero,il camion si bloccherà sempre intorno a Reggio Emilia a due giorni dalla consegna a casa vostra.
E voi capite che da Sassuolo(detta Sciasciuolo) a Reggio ci si impiega venti giorni e poi però manca tutta l' A1 dritti dritti fino all'Alessandrino.

venerdì 16 aprile 2010

La Mora in:"Casa nuova vita nuova..."


Circondati dagli scatoloni ripieni,dai contenitori farciti,dagli imballaggi traboccanti di ogni suppellettile della nostra vita,ieri sera,tutti e quattro a tavola,seduti davanti a bicchieri e piatti di plastica,contenenti la nostra umile cena in stile "tanto mo' se n'annamo non compra' più niente"del quale si ignorano le ragioni di base,ci impegnavamo a discutere compatti sul fronte dei buoni propositi una volta trasferitici in nuova dimora,e pertanto se ne deduce che Marco dovrà:
-Denudarsi i piedi appena arrivato sulla soglia di casa
-Smettere di fumare
-Coccolare mamma Silvia
-non dormire più sul divano davanti a Ballarò o ad Annozero(meno che mai davanti a Porta a Porta)
-farsi la doccia tutte le sere
-ricominciare a correre
-Gettare le scarpe da ginnastica maleodoranti
-Essere più tranquillo e positivo
-smettere di russare o almeno diminuirne l'intensità acustica
-ridere ed abbracciare molto
-non accartocciare maglioni e pantaloni come fossero carte di caramelle
-Fare pipì nel water e non nei pressi del water
-Fare colazione con noi almeno nel fine settimana


Silvia dovrà:
-denudarsi i piedi appena arrivata sulla soglia di casa
-non mangiare più fuori pasto
-cucinare solo cibi sani,cerali integrali,pietanze a basso contenuto glicemico,vagoni di farro,quintali di ceci,lenticchie e fagioli
-Pulire con regolarità militare ogni angolo della casa tutti i giorni
-Nutrire adeguatamente il parquet e le porte in legno rovere chiaro(cosa mangiano di solito questi qua?)
-Fare in modo che il mosaico del bagno non annerisca nelle sue fughe più intime(le famose fuitine)
-lavare piumoni e copriletti nella lavatrice 9 chili con centrifuga ultrapotente con cadenze prefissate
-non gridare più contro i monelli specie intorno all'ora di cena e nella pericolosa zona lavaggio denti
-comportarsi con estremo controllo di sè stile sos tata-zen davanti ai capricci più violenti dei bambini
-non indossare più pigiami ma solo sottovesti di seta,camicie da notte lunghe fino alle caviglie,lingerie coordinata,e piedi rigorosamente nudi(abolizione drastica delle pantofole)
-non sgranocchiare sul divano
-farsi la doccia tutte le sere
-riprendere a leggere i suoi amati libri con il ritmo gioioso di sempre
-dormire di filato per otto ore intere ogni notte
-struccarsi ogni sera
-stirare tutti i venerdi mattina
-andare al mercato tutti i venerdi mattina dopo aver stirato (o prima che dite?)
-praticare con assiduità lo yoga che tanto le fa bene
-Iniziare una qualunque attività sportiva che esuli dalla detersione dei vetri e dei sanitari
-ascoltare la sua musica preferita che ha sostituito da troppo tempo con "il gatto puzzolone" "capra capretta" Whisky il ragnetto" e co.


Giacomo dovrà:
-denudarsi i piedi appena arrivato sulla soglia di casa
-dormire lontanissimo dal talamo nuziale nuovo di zecca
-addormentarsi dopo una sola storia raccontata nella penombra
-svegliarsi per fare la pipì in bagno e non nel pigiama
-non fare capricci per venire a tavola
-lavarsi i denti non appena glielo si intima
-mangiare seduto: primo secondo contorno e frutta
-andare a scuola attraversando il parco a piedi, con brio ogni mattina
-non lanciare i cuscini del divano trascinandoli in ogni dove
-non interrompere i grandi quando parlano
-non urlare
-obbedire all'istante possibilmente dicendo:"certo mamma-subito mamma"
-non rosicare quando perde a memory
-ammalarsi proprio lo stretto necessario ma anche no
-non fare pipì nel bagno immacolato e sacro di mamma
-ignorare la camera nuziale sia di giorno che di notte
-non guardare troppo spesso raisatyoyo e quella decerebrata di Bo
-rimettere in ordine la stanza fraterna dopo aver giocato allegramente


Filippo dovrà:
-denudarsi i piedini non appena arrivato sulla soglia di casa
-addormentarsi autonomamente e serenamente senza l'ausilio di tetta o ninnamento molesto e rumoroso (anche perchè passiamo da un paino terra ad un primo piano ed i vicini sottostanti non ne gioirebbero affatto)
-Recarsi al nido senza soffrirne troppo perchè la mamma dovrà tornare presto al lavoro(sigh...) e piena di sensi di colpa come un mulo da soma
-Dormire tutta la notte nel proprio lettino girandosi al massimo su un fianco o l'altro e senza impegnarsi in altre comunicazioni inutili in ambito notturno
-camminare meglio di come fa ora che rischia il trauma cranico ogni dieci secondi netti
-ignorare pareti ed armadi,scarabocchiando solo su fogli appositi e non sui 730 pre-compilati
-ammalarsi proprio lo stretto necessario ma anche no
-imparare a rimettere in ordine la stanza fraterna dopo aver giocato allegramente

La coppia Silvia-Marco dovrà:
-Farsi la doccia tutte le sere insieme sotto al soffione trenta per trenta corredata di massaggio post lavaggio
-andare sempre a letto insieme (tranne in rare occasioni tipo ballottaggi delle elezioni primarie,visione notturna delle Olimpiadi)
-Parlare assiduamente e con tranquillità
-ridere moltissimo
-andare al cinema o a teatro almeno una volta alla settimana dimentichi per un pò dei pargoli e memori del loro amore
-fare sesso senza la televisione davanti come nella vecchia casa perchè costretti da questioni logistiche
-scambiarsi i libri da leggere
coccolarsi prima di addormentarsi allacciati ed indissolubili
-dividere equamente l'armadio da buoni amici
-raccontarsi i sogni freschi freschi appena suona la sveglia(musicale per carità,abolito per sempre l'aggressivo beep beep)

Troppe aspettative per soli 80 metri quadri lineari affaccio parco?

venerdì 2 aprile 2010

La Mora in:"Un anno di Filippitudine..."


Auguri al mio piccolo pesciolino d'Aprile,che ieri ha compiuto il suo primo giro di boa,a lui che è rimasto aggrappato alla mia pancia anche quando il foro nella placenta,era più grande di lui,a lui che ha due occhi trasparenti da leggerci dentro l'anima,a lui che sembra timido e quando si emoziona,nasconde la sua faccina pestifera,dentro al mio collo,a lui che prende a testate il fratello maggiore se gli sottrae qualche giocattolo,a lui che succhia il mio latte ed ogni tanto morde il mio capezzolo per dispetto e ride biricchino mostrando i denti enormi proprio come i miei,a lui che è spesso silenzioso ed assorto nei suoi giochi e nelle sue scoperte,a lui che ha capelli biondi e leggeri come piume di pulcino,a lui che dice ba-bau per indicare qualunque tipo di animale,che chiama de-dè suo fratello maggiore,che chiama mamma-mamma solo la sera quando è stanco ed affamato,a lui che assomiglia pericolosamente alla zia matta Simona wedding planner,a lui che sfila gli occhiali al suo babbo e li lancia per la stanza senza colpo ferire,a lui che respira veloce veloce giungendo le manine pienotte,sdraiato accanto a me la notte, a lui che è nato urlando e si è calmato solo sulla mia pancia,a lui che ha quel profumo inconfondibile fra la nuca ed i capelli,a lui che ho fatto appena in tempo a desiderarlo ed era già con me...
Auguri Filippo,la tua mamma ti augura una meravigliosa,strabiliante,incredibile avventura...

Fairytale Wedding Planner's Fan Box