venerdì 28 novembre 2008

La bionda in "Diciamocelo"


Per l'appunto,diciamocelo che ho un sonno inequivocabile e imperituro da un paio di giorni,diciamocelo che abbisognerei di un bagno modello cartavetrata,nonchè di shampoo e depilazioni tipo spedizione punitiva,diciamocelo che il tempo è uno schifo e io sono tornata paurosa di malattie sconosciute,di cui mi ammalo prevalentemente fra le undici e l'una di notte,diciamocelo che ho fame e i miei prodotti senza-tutto-ciò-che-è-commestibile non sono più in casa,diciamocelo che ho l'umore salterino e sono in malattia con l'ansia da controllo Inps,che dovrò fare vertenza al mio snob-lavoro e mi prenderei a picconate l'alluce pur di non doverci nemmeno pensare,che sono pericolosamente povera e ho gli occhiali sporchissimi,che avrei bisogno di una scientigrafia alla tiroide,diciamocelo che,con il brain training ho scoperto che il mio cervello ha un'età cerebrale di 70 anni,e ciò non giova di certo all'autostima della stessa ragazza che abbisogava di cure estetiche della massima urgenza,diciamoci tutto questo,sorellona serena come una vacca sacra a Katmandu,ma diciamoci anche che..


Devo concludere,cara sorella,
per farti capire l'entità del mio disagio,vorrei parlarti di un sogno,fatto poche ore fa.Un sogno di cui mi vergogno,e che mi fa riflettere.Molto.
Ho sognato,di sedere a un tavolino di un bar,dove c'erano, un ragazzo simpaticissimo (aggiungo mulatto,solamente perchè è utile nel farsi il quadro della situazione)e..
e... Gianni Alemanno.
Silent in studio please.
Già lo so,lo so da me.
Ma il peggio,sorella comprendimi,è che si rideva tutti e tre insieme,si facevano battute,c'era una bell'aria scanzonata.

Mi sono svegliata turbata,molto più di come mi ero addormentata ieri notte,in preda a formicolii di braccia e piedi,convinta di avere chissàcosa e che oltretutto fosse incurabile.
Anche l'aver sognato Alemanno ridere con me,lo considero GRAVE.Gravissimo.

Qualcuno mi aiuti,E' un periodo difficile.

Oggi è un venerdi sacrosanto,che vi protegga tutti la luce di un sole polinesiano.Io,mi raggomitolo nei miei mal di pancia.

1 commento:

Susina strega del tè ha detto...

Altro che sogno! Questo è un'incubo, ma vedila così, eri comunque in compagnia di due uomini, che sia propiziatorio????? Riposati è svuota il cervello, per due giorni perlomeno...
bacio ^_^

Fairytale Wedding Planner's Fan Box