Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2009

La Mora in:"Che bello sarebbe se..."

Immagine
Che bello sarebbe se...

non avessero inventato l'ossidal ed il linoleum
non ci fossero le vene varicose e l'alito cattivo
esistessero molti più uomini e donne come Dario Fo e Franca Rame
ci fossero molti meno uomini come Albano Carrisi e Loredana Lecciso
Fabrizio Corona fosse muto e Flavia Vento normodotata
nelle scuole si ascoltasse musica classica e si insegnasse a suonare uno strumento
i libri costassero pochissimo non si vedessero mai più uomini con i calzini di cotone fino al ginocchio,i sandali di cuoio scuro, i pantaloncini cachi e la canottiera bianca a righe con sopra il borsello sbiadito
la porchetta,la nutella,la pizza ripiena,i taralli,la frittura di pesce,le fragole con la panna,la carbonara,il ciauscolo,le pizzelle,gli scarciuppoli, le cartellate,le frappe e le castagnole,i bignè di san giuseppe, le palle di Mozart ed i fiori di Bach,avessero 20 calorie per una porzione di mezzo chilo
la cellulite colpisse solo le palestrate
i muscoli addominali decidessero di venire a co…

la bionda in "le cose belle"

Immagine
Queste sono cose belle.
Partire venerdi,irrompere nella sala ristorante,vedere tutti alzarsi in piedi,abbracciar forte tanti amici,sentire gli odori che si mischiano,le consistenze dei tessuti fra le dita,sfiorare capelli che sono cambiati,timbri di voce che risuonano come acqua fresca.
E svegliarsi il sabato mattina,come rockstar con gli occhiali da sole,fare colazione al tavolo con le persone che a mano a mano si siedono vicino a te,e parlare di tutto e di niente,di cose che ti sono successe,di cose che vorresti succedessero.
In fondo non t'importa quasi cosa dicano,l'importante è ascoltare quelle voci,scambiarsi quegli sguardi.
Quel mescolarsi di dialetti e inflessioni che rende le conversazioni cosi colorate e curiose.
Si montano gli strumenti,si fa il sound-check.Prova microfoni.
Via.
Nove ore di musica ininterrotta,un susseguirsi di visi e mani,e strumenti che cambiano,e microfoni da reggere.Di volti emozionati,con sguardi pieni di paure infondate,di convinzione e divertimento,…

La Mora in:"a,b,c..."

Immagine
Vabbè che hai la sindrome pre-mestruale(una scusa che utilizzi da sempre per giustificare le tue consuete sparate a zero sulle persone e le generose mitragliate che regali a destra e a manca) però leggere il tuo post mi ha messo addosso tanta tristezza amarezza rammarico.


Un trittico fastidioso direi.


Partiamo dall'inizio:
a)non credo di non aver niente altro da dire oltre a quante volte pulisco il culo a mio figlio,credevo che avessi compreso le mie paure,le mie ansie,i miei pensieri,le mie difficoltà in un momento così delicato(che peraltro scrivo sempre in maniera ridicola e sarcastica senza ammorbare la popolazione)
Io,quando leggo i tuoi post sui tuoi figli,nonchè miei nipoti,mi commuovo e piango come un'imbecille,tu,poverina,ti annoi


b)ho l'impressione che ogni volta si tenti di costruire qualcosa di piacevole e bello tu fuggi come una lepre inventando interessi molto più alti e nobili dei miei che ti annoio con le mie stronzate quotidiane


c)ho 34 anni e metto le foto che …

La bionda in "questo blog mi annoia"

Immagine
Si,starò anche in crisi,si,sarà qui sarà li,ma sto blog non mi diverte più.
Lo trovo di una noia mortale.
Sembra un forum di neomamme che non hanno altre cose da dire se non quante volte puliscono il culo ai propri figli.
Oltretutto,e lo so che i panni sporchi si lavano in casa propria,quest'uso delle foto personali,non mi fa sentire a mio agio.
"Sono cazzi miei" dirai tu,giustamente ed io ti risponderò che lo so,ma che il blog è anche il mio,e se c'è una cosa che non ho mai sopportato è sta voglia di apparire,di essere sempre cosi visibile,di esagerare un tantino col buon gusto,se posso permettermi.
Poi magari io nella vita,mi faccio i colori più assurdi in capoccia e l'ho data con generosità un pò qui e un pò li,quindi il mio concetto di buon gusto è tutto fuorchè obiettivo,me ne rendo ben conto..ma tant'è.
La noia,sono una che se si annoia esce fuori di senno.io non posso annoiarmi,e questo povero spazietto,nell mia idea tanto simpatico e ridanciano,è diventato …

La Mora in:"De Filippus gallico..."

Immagine
Allora,prima di tutto cara grassa e disoccupata sorella bionda(terapia d'urto non ti preoccupare)volevo sapere come mai non c'è una volta in cui tu riesca a fare un vero mea culpa senza prendertela con me,che diavolo c'entro io e le mie divertentissime lamentele?
Secondo,devo assolutamente raccontare quattro cose quattro su Filippo il numero due della mia prole portatrice di pene molesto.
Filippo anche detto:
Filippito
Felipe
Pippetto
Idrovora della magliana
Fili fili filicudi
Cudi cudi(tuo fratello)
Stupidino vaffanculino(ovviamente sempre tuo fratello il grande)
Shar-pei
Joda(tua zia materna anche per il nomignolo sopracitato)
Er pappagorgia
Flipper(doc)
Mister settecolli
Signor grandi palle
Gnappoletto
Guancia ripiena
Buddino(per la stretta somiglianza con il mistico buddha e con l'omonima preparazione dolciaria)

Insomma questo simpatico signorino di circa un mese è:
Grasso(pesa 5 chili e duecento grammi!)

simpatico(ride in continuazione,con gli occhi aperti, ti guarda e ride con tutto …

La bionda in "Colpa"

Immagine
Mia di certo,
in primis,secundis e terzis.
Fatto sta,che qui è un gran casino.
Mi posso lamentare come fa mia sorella per una volta e non farvi ridere?
Posso pignucolare e piangermi addosso di nascosto dal resto del mondo per uno due tre motivi??
Siii??
Grazie.Mi appropinquo.
Colpa numero uno,e fonte di grandi e mesti pensieri,il lavoro.
Non ne trovo uno manco buttato per terra,nesusno mi vuole nemmeno se mi tingo i capelli di color cacchettina e mi genufletto dall'assistente sociale (citazione sua :-Sei cosi intelligente,solare e interessante che verdai ti si apriranno tante porte.-Si certo,le porte di casa,se c'è corrente,dico io)
Niente,nisba,nada,none,un cazzo.
Eppure mi diletto a passare le mattine a inviare grappoli di curricula,telefono e vado a colloqui maledetti.Si,sono una wedding planner,davvero una cosa fighissima.Ma per ora sono solo una disoccupata che non trova manco le pulizie.

Colpa Namber ciù,il mio peso,la mia siluètt,il mio corpo estrogenato.
Anche qui,c'è ben poco…

La Mora in:"Non è la gelosia..."

Giorni difficili direi,giorni di allattamento a richiesta(la richiesta è sempre pressante,continua,non ben distribuita fra notte e giorno,risucchiante e coatta),giorni di pannolini riempiti ad ogni poppata e magistralmente anche dopo mezz'ora da quest'ultima,quando sei lì lì per addormentarti finalmente,alle quattro di notte,piena di dolori alla schiena sempre più curva e stanca,dopo una poppata di un'ora(già la terza notturna) comprensiva di ricerca spasmodica del ruttino,ed allora,quando ti accorgi dell'ennesima fuoriuscita, dici:"stavolta non lo cambio,stavolta se la tiene e dorme così,stavolta guarda che devo dormire giuro che..."e poi ti alzi lo stesso con le spine negli occhi,trascinando i piedi,ciondoli semisvenuta e lo cambi lenta e lo lavi con l'acqua che questi fazzolettini imbevuti fanno schifo e gli rimetti la cremina per il culetto,e lo tiri su dal fasciatoio che è sveglio come fosse mezzodì e ti tocca riallattarlo da capo visto che cerca com…