martedì 4 novembre 2008

La Mora in:"Marco mani di cacciavite e Cocco Siffredi"


Marco, mani fortissime,con propaggini di cacciavite,ha aggiustato il guasto al nostro pc,che mi ha tenuta lontana dal blog per una settimana esatta,senza poter leggere i commenti eventuali,(ah Valentì,vuoi scrivere due righe di grazia!)nè poter ascoltare le mie compilation,nè navigare per accedere alla ricetta dei canestrelli(sono venuti deliziosi alla fine della fiera,giù,in fondo,all'ultimo bancone).

Insomma,lo stimo molto fratello Marco,per avere la voglia,la pazienza,il desiderio,di sdraiarsi a terra dopocena e smontare,svitare,cercare di capire,ricomprare,rimontare,riavvitare...oddio,io sono già stanca solo al pensiero,fosse stato per me,il computer sarebbe deceduto senza speranza for ever and ever.

Certe cose che coinvolgono il lobo temporale destro del cervello,proprio non mi riguardano,sono femmina fin nelle profondità neuronali,però io cambio la cartaigienica quando termina durante il mio turno,chiudo la tavoletta del Water,capisco da sola cosa c'è da pulire,non chiedo dove sono i calzini od altri oggetti,da secoli ubicati nel medesimo posto,non piscio "nei pressi" del bagno,non chiedo cosa devo preparare per cena,riesco a fare un paio di cose insieme,mi faccio il bidet due volte al giorno e non solo nelle grandi occasioni, e tanto e tanto altro.

Domenica mattina,dopo essermi spalmata chili di crema antifatica per le gambe pre maman,ho provato ad infilarmi i collant a compressione graduata,molto consigliati durante la dolce attesa...non potete capire il culo che mi sono fatta!(a parte il lieve ingrassamento del posteriore,mi riferivo invece alla fatica...)un fiatone incredibile,la trama della calza completamente storta,di traverso,insopportabile fare qualunque movimento,ho pensato che era come cercare di infilare un preservativo formato mini, a Rocco Siffredi felice di vederti.

Marco,passando accanto a me, ha pronunciato la frase che un uomo non dovrebbe pronunciare mai se non vuole essere linciato e cioè:"guarda che non ti entrano,è inutile che provi..."

Cosa?!è inutile cosa?non vedi che mi vanno a pennello,sono della mia taglia esatta,e non rispondere che ERA la mia taglia che ti affogo!

Alla fine,con addosso le calze confort-per-nove-mesi(manco dieci minuti vi assicuro),abbiamo iniziato una splendida gita domenicale,comprendente anche l'utilizzo della metropolitana e nanetto entusiasta al seguito.

Abbiamo raggiunto piazza di Spagna piena di sole e caldarroste(200 grammi=5 euro ma che vor dì?200 grammi di marroni saranno si e no tre marroni,e se uno dovesse essere marcio?ti rimborsano due euro e venti o ti piglia un colpo apoplettico?).

Poi su per Trinità dei monti,villa Borghese,teatro dei burattini,casina Valadier,Pincio,costeggiamento del Muro Torto(torto da dove?)e messo lì,pranzo sui tavolini di piazza del Popolo(devo ammettere con prezzi abbastanza popolari)sole ancora a picco sulle spalle,via del Corso con puntatina da Lush dove ho comprato bombe effervescenti profumate per fare il bagno(deliziose,lasciano l'acqua colorata,aromatica,friccicarella e tante stelline in superficie)e pezzi di sapone al taglio,uno si chiamava Cocco Siffredi perchè a base dell'omonimo frutto e perchè molto godurioso(il leit motiv di questa domenica pareva essere il caro Roccone dè noiartri.

Alla fine si è tornati alla base,con impresso negli occhi il colore di Roma vera,quei tetti puntellati dalle cupole grasse delle numerose basiliche,quelle terrazze fantastiche,dentro le quali ho sbirciato gatti,divani,arredamenti,vetrate immense,e stufe da esterno di puro design.


Qui a Tor tre teste,ho ritrovato i panni ancora umidicci ed il mattonato del giardino molto più grigio del soltito,ma Giacomo ha subito riempito il giardino con i suoi gridolini di gioco e tanti giri di bicicletta e,mi sono sentita davvero a Casa.


A stasera soril,porterò i canestrelli al profumo di vaniglia con aggiunta di nocciole del piemonte(le ho comprate da Lidl lo avranno mai visto il Piemonte?)e tu,per favore non portarti dietro ancora quelle gallette secche!

3 commenti:

Fra ha detto...

Arieccoti, stavo cominciando a pensare a una defezione :D Mi piace come descrivi la Roma delle tue passeggiate, soprattutto oggi che fuori diluvia ed è tutto uniformamente grigio
Un bacio
Fra

vale ha detto...

come da te espressamente richiesto eccomi qua....oggi merc 5 novem ore 21 ho provato a chiamarti forse a cena da mamma?
vorrei invitarti ad iscriverti a facebook visto che ora sei diventata una cybernauta ed hai marco (vestito da rocco) che interviene sui tuoi problemi informatici...è un social network dove si incontrano vecchi amici....provalo
domani torno a pola dopo qualche giorno a casa ti abbraccio forte panciona brontolona

La Mora ha detto...

Cara Vale valetta,ti rispondo solo ora per una serie di difficoltà,che ora non sto ad elencarti,che bello vederti fisicamente qui,anche se non ho ancora potuto ammirare il tuo taglio super corto,a te la Signora Beckam ti fa un baffo in fatto di moda tricologica.
Guarda che conosco bene face book,non sono tanto vecchia e rincoglionita cosa credi?.
Comunque per ora non mi attira,ho grandi progetti invece per la mia vita,il più grande si muove come un cavallino pazzo nella mia pancia,e poi,una serie di idee che spero mi porteranno lontano da certi meccanismi.
Insegna ad Ali come postare i commenti,ci tengo tanto alla vostra opinione lo sai(forse deve iscriversi a messenger?).
Appena partorirò,andremo di nuovo all'hammam,per farci coccolare e per spettegolare mentre l'acqua calda ci massaggia i glutei(chissà in che condizioni saranno ad Aprile i miei glutei,dopo la seconda sfornata!)spero di non dovervi ammorbare al mio rientro(sigh!),con le mie stralunate diete post partum...
Il ginecologo ha detto che il nuovo bimbo(vi piace il nome Pietro?)è un pò troppo grande rispetto alla media,più del novantesimo percentile e,considerando che Giacomotto era al cinquantesimo ed è nato di tre chili e settecento grammi,fatti un pò te un rapido calcolo,sarà necessario l'intervento del carroattrezzi!
Non vedo l'ora di vedervi per stare insieme come ai vecchi tempi,noi,una grande equipe checchè se ne dica!
Allora accontentiamo Monica e si sposta al 27 novembre?guarda se non andiamo a sbattere a Natale,il nostro consueto appuntamento con addobbi e regalini...
Ti bacio forte forte(un pò anche alle altre desaparecidos).Tua
Silvia grassona

Fairytale Wedding Planner's Fan Box