martedì 29 aprile 2008

La bionda in "Gli uomini hanno la stessa empatia di un topo di fogna nei confronti di un colibrì"


Buongiorno buongiornetto,recitava Rolie Polie Olie,dopo due o tre giorni di bel caldo e pasticche di antistaminico,oggi ci risiamo col grigio,ma non perla,piuttosto grigio-maglietta della salute..

E vabè,si vede che quest'estate avremo il nuovo fenomeno alimentare,la frutta pazza..

Insomma,come si evince dal titolo,mi trovo proprio in quei giorni li,e ogni volta si acuiscono i sintomi femminili,tipo lo sguardo di pena e rassegnazione nei confronti della razza mascula,che non comprende i momenti di tristezza immotivata,oppure la dolcezza simil-patetica di altri,o il sonno,le gambe gonfie...le donne insomma!
Il povero doc ieri,obbligato a prepararmi una tisana è venuto a letto ed ha trovato una strana creatura metà fra uno zombie e Lady Lovely..

Oggi mi sono svegliata e mi sono resa conto che ho un nuovo sindaco,e che mi fa schifo,e non è un bel risveglio credetemi..

Comunque la mia dieta pesatissima procede dopo qualche incertezza del fine settimana (festa super mega dei figlioli..e che non glielo dai un morso alla torta di crema chantilly e fragole??),certo sono stata più brava i primi 7 giorni ma conto di recuperare,oggi cò ste trecce mi sembro una mongolfiera tirolese..c'est la vie.

Eh beh,oggi abbiamo da fare noi due,aspetto che passi con la tua torpedo blu,fai un "Popi poopi!" ed io mi calo giù.
A dopo alùr.

Pink Floyd

giovedì 17 aprile 2008

La bionda in:"Che mi venga un colpo"


Volevo scrivere da domenica sera,per la peppina..ma avrò cambiato stato d'animo almeno 15 volte e non riuscivo mai ad allacciar discorso fra il racconto di una sublime domenica al lago di Bracciano,in una casa sul lago,proprio sul,giuro,a suonare in una saletta prove con tanto di pianoforte a mezzacoda e sitar vari..e l'amarezza post-elezioni,dove sarei volentieri finita sotto un tritacarte e poi nell'apposito secchione.
Poi prima era inizio settimana,ora si è fatto di già giovedi,quindi..mi sa che non racconto più niente!!

Non mi sembra di essere nemmeno cosi simpatica ques'oggi..sarà che lo spadellamento di gnocchi di oggi mi ha tolto le forze,o le simpatie giustappunto..
Oggi al lavoro un tipo mi ha chiamata "Ornella",poi fa "mah,ne conoscessi una che si chiama cosi almeno..chissà perchè ti ho confuso"
Ed io: "Forse per la Muti!" (e giù sguardo sornione da gatta cigliosa,ma lui fa: "Ma no,magari la Vanoni!"
Per questo,non fate troppe domande che già c'ho i cavoli miei oggi!! Ehehe

..Quindi,vi mollo di nuovo in attesa di sopraggiunte capacità loquacitorie,loquilevoggianti,loquerrime,loquesse e mi metto un pò sul divanuccio arancio,con popò di libro...a dormire.
Figli permettendo.

A presto,domani già sai che sarai il mio sciaffer,dobbiamo andare in cerca dei regali per il compleanno dei miei figlioli,niente defezioni nè cerette,Ninni,te la sbrighi oggi..la deforestazione..temo che l'atmosfera ne risentirà di questo improvviso crollo di ossigeno..

Bai bai iu spic inglisc?

domenica 13 aprile 2008

La bionda in "Curry,sesamo e cumino"



..Cominciava cosi il mio post,domenica sera...Ma non lo finii mai..
Adesso lo stato d'animo è un tantino diverso..la frase più gettonata del giorno è CHE AMAREZZA..

Ritenterò...forse...sarò più fortunata!


Se accendi la tivvù occhio che ti tornano su i peperoni del 89'!!

La mora in "HO SCRITTO COSCIENZA SENZA LA I CHE VERGOGNA!"


Giuro che è stato un errore di battitura,e visto che ci stò sarebbe più corretto dire"non siamo riuscite neanche a vederci"piuttosto che "non ci siamo neanche..."ma hai ragione,non gliene frega una cippa lippa a nessuno di questo,scusa scusa pardon mersiboccù jesuì KATRIN DENEVE

LA MORA IN:"LONDON CALLING CINECITTA'"


Non sei partita.Eh già addio al mio regalo Londinese trendissimo...
Pazienza.
Non ci siamo riuscite a vedere lo stesso,anche a due chilometri di distanza.
Niente spesa insieme,niente intimo comprato ensamble,niente corse pazze con i piccoli chiassosi.
Io mille cose da sbrigare,quasi tutte noiose,altre un pò meno.
Marco in piena crisi ascetica,quasi un film di fantascienza,allucinante.
Io lontana mille miglia,collocata con il pensiero in un piccolo albergo di collina vicino alle terme,tanto sonno,ottimo cibo,massaggi,acqua calda e sesso come se piovesse.
Per ora però sono qui a sentire Giacomo che legge il libro di un topino capriccioso,uscita da un bagno verde di alghe ridotte in schegge(comprato al supermercato)con acqua appena tiepida(da tipico scaldabagno pieno di calcare).
Hai ragione sulle fragole,anni fa scrissi un bel pezzo ispirato proprio da una fresca spesa primaverile di genere ortofrutticolo,portata in spalla e della quale avvertivo il profumo camminando...fragole,basilico,pomodori.
Quali deliziosi sentori,odore di sole,e cene sempre più tarde,bambini in cortile e voglia di uscire anche dopo il lavoro ed il tiggì.
Sai,anche io quest'anno ho una smisurata voglia di sole e primavera come cristo-comanda,ma pare non ci venga ancora concesso;piove così spesso e da così tanto tempo che sembra di stare a Londra...ah ah scherzetto,SEMBRA e basta.
Comunque credo che gli effetti certamente sortiti dal magico baby doll sul tuo doc secco,ti abbiano certamente divertita di più di una grande metropoli multietnica,piena di riferimenti artistici e musicali,a casa di un possente nonchè muscoloso,giovane uomo portatore sano di occhi azzurri ed animo sensibile ed affascinante,che avrebbe cucinato per te,portandoti nei posti più belli e nascosti e...
Dai scherzo è tutta invidia,non sai che darei per sentirmi leggera e libera come te,almeno un giorno a settimana...
Non ho uno straccio di fotografia da mettere su questo pezzo,pensaci tu.Magari la copertina dei Clash...

"E lei si mosse sicura del proprio battito cardiaco,smaniosa di ingoiare e di respirare l'uomo che è una promessa dolcissima,un posto sicuro e caldo,muovendosi lenta."

Buona fine domenica,che di solito prende i colori della tristezza,della malinconia e della pigrizia,ma che stasera così non sarà...

Hai votato con coscenza?Io sì

venerdì 11 aprile 2008

La bionda in "Ode alle fragole"


No,non voglio essere come Pablo Neruda,sia mai,nemmeno a lucidargli le scarpe..io..
Ma sto mangiando delle fragole,che,Dio bono,una sciccheria.
Costicchiavano un pò di più delle solite,ma a sapere che erano cosi,ci avrei messo su pure altri venti euro..tiè,crepi l'avarizia.
Per distruggere il malanimo di questa mattina,oggi pomeriggio io e Doc siamo andati verso Piazza Vittorio,abbiamo passeggiato a lungo,e fatto spese pazze,che goduria!
Mi sono comprata un abitino che mammamia,sfolgorante!Giallo e anni 60' come me,con le maniche tutte scampanate che è una bellezza..E poi ho beccato scontissimi al reparto intimo e via!Finalmente ho smesso i tristi e mesti panni della mutanda-sdrucinata e mi sono fatta qualche completino,poi un baby doll ficcato nella borsa su caldo invito di Doc e via,verso casa stanchi morti ma soddisfatti.

Da notare che in giornata avevamo fatto pranzo in piscina,nuotando come bravi 'uaglioni,e alle sette apremidì,eravamo sulla metro distrutti come reduci di guerra.

-Ci prendiamo due vaschette di quelle fragoline e ce le mangiamo con lo zucchero?-
-Certo biondona,prendiamole orsù-

Lo zucchero???
Erano talmente buone e profumate dipersestesse che no,me le sto lasciando sciogliere in bocca felice e baldanzosa,
yuppiiiiii,è tornato il buon umore!!!


Baci a tutti fragolini e fragolineeee!!

La bionda in "Aaaaahhhhhhhhh!!"


Voglio la primavera!
Datemela subito!

Basta con questa angoscia da cielo grigio,voglio sole e caldo teporino,voglio starnutirmi l'anima.

Sono rimasta qui,alla fine ho deciso questo,e ieri notte ho festeggiato con Charles Aznavour a tutto spiano,stanza buia,io,la poltrona,il pc,il cane che dormiva,e questa disperatissima musica francese..
ci ho buttato sopra due o tre lacrimoni,un piantarello in paris-style ci sta sempre bene direi..nespà?

Ed ora eccomi qui,mattina buttata alle ortiche,ad aspettare te che andavi in banca,buoni propositi di regalo a figli per il compleanno gettati ironicamente dietro le spalle,spalle fasciate da camicetta viola comprata ieri per alleviare dolore da aereo partito senza me sopra..

Ed ora se non mi mettete subito un sole cocente sopra la capoccia bionda,è vero farò una strage!

Sono allegra quanto una noce macadamia seccata,ora uscirò e andrò ad acquistare spugnette per lavari i piatti di molteplici colori,massì,farò proprio cosi.

Oruar da muà e Charles

mercoledì 9 aprile 2008

La bionda in "tenda a fiori"


Uff..Si,ho una tenda meravigliosa,ultimo grido Ikea,tutta a fiorelloni iper colorati..ma non so se partire o no.
Domani mattina,implacabile partirà un volo low,low cost per Londra..Ed io,non ho ancora deciso se il mio didietro siederà sul quella poltrona..
Ho comprato due libroni,caricato l'mp3 con tutta la musica strategica che mi rapisce e mi fa dimenticare dove sono e che faccio,preso in erboristeria mezzo chilo di tisana super-iper-rilassante con acquisto di relativo thermos da portarmi su,preparato gocce-emergenza attacco di panico..Sistemato (cosi e cosi) i bambini,fatto lista..ma ancora non so che diavolo fare!!!

Ci andrà..non ci andrà??
Spedite la risposta e vincerete un bellissimo servizio di fine ceramica di capodimonte.

Intanto mi distraggo mezza giornata e mi trovo il blog invaso da un'aliena impazzita,mia sorella!
Ma che ti era preso ieri??

E comunque tutta sta manfrina con me non attacca,sarò andata due volte dal parrucchiere in vita mia,una delle quali al mio primo matrimonio (mi piace dire primo perchè fa molto Liz Taylor e perchè apre le porte a possibili altri futuri),dove tale parrucchiere-gobbo,si rifiutò di farmi la chioma argento,come la volevo io,e trovai la mediazione "Fammi bionda poi quando esco me lo faccio da sola!",e lui,dall'alto dei mille diplomini appesi alle pareti,mi fece quel tipico biondo "andato a male",cioè verdolino!!
Me ne sono andata coi capelli bagnati e imprecando..Ho sempre fatto bene a farmeli da sola,per la peppina!!
Cerette diciamo tre,creme no,fanghi giusto vicino ai laghetti,niente unghie,no trattamenti estetici..diciamolo,sono una donna atipica,grezza e stracciona..
Ogni chiaro di luna vengo colta da raptus femminile,tipo pulizia del viso e robe cosi,ma dura appunto,come un albume montato a neve,e torno ad essere la solita mutande orrende,spaiate col reggiseno annodato,pelle alla come viene viene,capelli multicolor-arcobaleno e vestiti cosi,diciamo folk.

Sarà che la natura un pò mi assiste,sarà che ho tante altre qualità..ma fin'ora,me la son scampata!

E dopo aver pronunciato le ultime parole famose,lei se ne andò fiera ed eretta,masticando il suo grancereale.

martedì 8 aprile 2008

LA MORA IN:SOLO UN AVVERTIMENTO...



Le streghe sono tornate...

LA MORA IN :QUANDO A TORDI E QUANDO A GRILLI



Volevo solo aggiungere che ho dimenticato due grosse colonne portanti della vita-manutentiva di una Donna:il Parrucchiere e le Unghie...vogliamo parlarne?mantenere unghie lunghe,dipinte e limate è un'impresa talmente ardua da richiedere tempo,soldi,energia ed ottimi smalti,nonchè evitamento del lavaggio piatti e della preparazione di pasta all'uovo.
Ne sai qualcosa ora eh sorè?

La mora in "CONTINUO MA HO QUASI FINITO" et voilà parte terza



Mancherebbe l'argomento "Intimo"ma non ho il coraggio di giustificarmi per aver comprato un altro completino sulla tonalità dell'azzurro-azzurro- si- ma- polvere,o per l'acquisto di perizoma colorati in cotone,tanto utili in palestra sai,e poi via che andare con tute,scarpe da ginnastica,felpe con cappuccio, toppini da spinning,abbigliamento da yoga,pasticche drenanti,ritrovati brucia grassi,assorbenti alla fragola,gomme senza zucchero,cappuccini senza latte,merendine con 80 calorie( ricordo che se ne mangiamo tre fanno sempre 240, la caloria non è indipendente dalla quantità)calzini da fitness e cappellino per la bicicletta con occhiali da sole per la montagna (quella dopo i 1600 metri stavolta).
Ultimo accorgimento,se non prendiamo il dessert al ristorante,cerchiamo di non mangiare quello del compagno con non chalance,ingrasseremo lo stesso!Tanto poi si sà come và a finire con queste serate,non si brucia mai niente!

Una donna è troppo davvero!Due poi...

"CONTINUO PERCHE' NON C'ERA PIU' SPAZIO NELLA BOZZA" ovvero parte seconda


Queste operazioni di dermocosmesi per il viso,ovviamente aggiungendo almeno uno scrub a settimana ed un peeling profondo al mese, possono aggirarsi intorno ad una spesa pro capite di circa trecento euro(con prodotti di marca Sfiga's Secret è chiaro).
Dopodichè sarà necessario aggiungere soldi ed energia per affrontare il discosrso rassodamento seno,creme,oli,spugnature fredde(ma 18 mesi di allattamento vincono a mani basse per quanto riguarda l'argomento tetta- effetto- panno Daino)e poi cellulite, smagliature,ritenzione idrica,capillari a vista(niente mare)caviglia gonfie,fianchi larghi...
Per gli argomenti suddetti aggiungiamo altri trecento euro di prodotti (SEMPRE DELLA MARCA SOVRACITATA)...mi pare il minimo.
Pensate che sia finita?no davvero,ed il discorso trucco dove me lo mettete?fondotinta,cipria,rimmel matite, ombretti,rossetti,gloss,correttori,fard,illuminatori,eye liner,in tutte le sfumature possibili ed immaginabili(non sono in grado di fornire stime neanche approssimative sull'argomento).
Ed ancora senza colpo ferire:deodoranti no gas ipoallergenici(altrimenti ti piglia a grattarti come cane con pulci testarde)profumi,essenze,saponi,detergenti,esfolianti...
Ed inoltre,non ho pietà neanche per me:VESTITI(urletto che ne consegue!)ed ACCESSSORI:vuoi non avere nell'armadio un tranch nero?vuoi farti mancare un giubbottino di camoscio marrone,un cappotto lungo color cammello,un tailler pantalone,una gonna a fiori,camicie bianche intramontabili,un vestito rosso leggero,maglioncini basic salva vita?borsa marrone grande,pochette piccola nera, borsa chiara grande,scarpe con tacco alto decollete nere,scarpe con tacco alto decollete marroni,scarpe con tacco alto beige ora che viene la bella stagione?

"MA QUANTO COSTA UNA DONNA A SE' STESSA?" parte prima


Cara sorella piccola,ho da farmi perdonare post tristi e distratti,veloci e sconclusionati,perciò inizio dandoci sotto...
In questi giorni è nata in me una domanda sottile e profonda:ma quanto mi costo?e la riflessione che ne è seguita è stata lunghissima,articolata e terrificante,la cifra è difficile da stabilire e da confessare,ma vado a spiegare per amore nei confronti dell'umile lettore.
Una donna per essere considerata tale a pieno titolo,ha bisogno di:essere depilata perfettamente tutto il mese,(non solo dopo il ciclo o nelle stagioni meno rigide)e questo significa lotta al pelo di sopracciglia,(è scientificamente provato che ricrescono ogni due giorni sotto le odiose,mentite spoglie di "zeppo"che lì permane perchè visibile ma non toglibile con qualsivoglia tipo di pinzetta)baffi,mento,ascelle,inguine,perineo,cosce avanti e dietro,gambe.caviglie,collo del piede(quello dell'utero è esente almeno da questo tipo di noie),alluci(ma perchè giustapporre dei peli lì?non capisco davvero)braccia(io mi rifiuto categoricamente)e solo per quanto riguarda questa voce dei peli superflui ci si deve impiegare circa dieci ore al mese ed un budget che si aggira intorno ai 40 euro(faccio una media fra le stronze glabre di natura ed i batuffoli con le tette).
Dopo di che si fa avanti il problema pelle,robe tipo dermocosmesi,estetica,rughe,pulizia,smagliature,cellulite,idratazione...un'estetista mi ha dato le seguenti indicazioni con candore e serietà(della serie non stava scherzando-lo pensava davvero):la sera ti strucchi con questo latte detergente(un'amica di mia madre lo chiamava latte d'emergenza)poi sgrassi con il tonico speciale all'acqua marina dell'acquario di Genova,poi strucchi gli occhi con uno speciale gel apposito,dopodichè spruzzi acqua termale imbottigliata(mi ricorda le soste per bere acqua di uovo sodo nelle gite verso Rieti,ottimo antidoto anti nausea...eh!)poi stendi crema idratante notte ovviamente più grassa di quella da giorno,poi picchietti un contorno occhi al Fiordaliso,spalmi collo e decollete con una crema specifica con massaggi circolari ed ampi...
Mentre mi dava queste indicazioni avevo fissa l'immagine di me allo specchio,circa le ventitrè di un giorno qualunque di lavoro,casa,bambini,cena ,lavatrici,piatti ecc.che cerco di lavarmi i denti mantenendo gli occhi aperti e ciondolando il meno possibile.(non ce l'avrei fatta era ovvio).
L'estetista non aveva concluso però...(non ho ancora una ruga,figurarsi se l'avessi avuta quali attività sadomaso avrei dovuto mettere in atto!)continuava dicendomi cosa fare la mattina:(ho solo dormito nel frattempo non mi sono rotolata nel fango con i maiali della Maremma!)togliere con latte detergente e tonico l'eccesso di crema notturna,rispruzzare,ripiccchiettare,rispalmare i prodotti da giorno,ovviamente meno grassi ma ricchi di filtri per smog,vento,stress...

domenica 6 aprile 2008

"Nonno live"


Cara sorellona sono tornata ma ancora per poco infatti lascerò solo una traccia e scapperò a casa da Giacomino coscia lunga che stò trascurando un pò,per star dietro al nostro paparone culo-cieco.
Momento di allegressa momento di tristessa,sono come la primavera di oggi,nuvoloso,calda,improvvisamente gelida e ventosa.
Seguo appena la striscia dei miei pensieri,progetti,sensazioni e mi accorgo che c'è solo una condizione che non varia nella vita:il tempo.
Il tempo inersorabile,disarmante,un soffio sputato in faccia e già freddato.
Siccome devo scrivere cose divertenti,torno a casa e mi faccio venire in mente qualcosa di meglio,che qui con papà in questo stato stò solo male.
A CASA CI PENSERò LO STESSO MA MAGARI RIUSCIRO' A TIRARE FUORI QUALCOSA DI BETTER

venerdì 4 aprile 2008

La bionda in "Torta di riso"


Ebbene si,ogni volta che preparo qualcosa da mangiare,vorrei essere figa come i blog di cucina che leggo,e fare foto strabilianti alle mie pietanze multiformi e multisapori..e scrivere ricettine cool con nomi da acquolina (stasera sarebbe : torta di riso con crema bianca di nocciole e latte con cioccolata),ma poi mi dico "machimmelofaffare",è cosi bello aprire quei blog e bearmi di foto e ricette altrui!!
Niente...ho aspettato e aspettato,ma tu son giorni che latiti da qui,e ormai scrivo solo io,in un inutile e logorroico monologo continuo..Manco più i commenti mandano..Mi sembra di gridare non avendo voce...Toc toc c'è quaccuuuno????

Ieri catastrofico ritorno in piscina con tanto di depilazione non effettuata per dimenticanza,poi nontidico quaaaaanti imprevisti a tempestar la giornata come una collana di lapislazzuli,fine serata con tre persone in più a dormire,superJanis proteggi tutti,e sonno ristoratore.

Oggi doveva essere il wichend mio e del doc-secco,ma gli ospiti di cui sopra,abbisognano di ospitalità,come dice bene il termine che li nomina,quindi,sogni romantici e passionalissimi afangul almeno fino a domani.

Piuuf,che fatica!!

E tu,maledetta scema,che ti ho visto oggi per capatina di nuovo in "quella" profumeria per tuo acquisto folle ma shiatsuiano,che mi racconti delle tua settimana di silenzio???

Me curiosa.

Ora,sverrò sul divano,addormenterò due figli stavolta non miei,e aspetterò la loro mamma per conseguenti ore di dialogo e sfogo.Mi sembra un programmino figo per un venerdi sera noooooo???!!

Buonanotte va,quando ti decidi a scrivere è sempre tardi eh?!

Sorella vittima di un ombretto "cotto",azzurro intensissimo e sbrilluccicoso

martedì 1 aprile 2008

La bionda in "cinguettio,dieta e cioccolato"


Orsù signori,è primavera!!
Qual gioia uscire la mattina e portare a scuola i bimbi che non si gela,che intorno è verde,che senti gli uccellini..Beh è abbastanza patetico lo so,ma che meraviglia!!
Tanto è stata una mattina serena al lavoro,che quando ho finito,mi son messa alla fermata del fantomatico impossibile odiato 559 e non mi hanno invaso i pensieri,quelli li,quelli problematici normali,tipo cose da fare,o episodi poco carini,o padri vari di figli vari..Ma la mente se ne partì lieta,verso ignote destinazioni.
L'ho lasciata libera perchè nemmeno me ne sono accorta che lei presa da sconnessi voli
pindarici del tutto inspiegabili,ha iniziato a saltellare,passando dalla constatazione della primavera e relativo godimento,al ricordo di un momento,io piccola,al centro sportivo,sdraiata su un lettino,sotto la pineta,con quell'odore sia di piscina che di estate che di pini e erba,che guardavo il cielo azzurrissimo,e ascoltavo semplicemente i rumori intorno,cicale,elicotteri,adulti,il rumore della piscina con la gente dentro che arrivava attutito.Un pensiero serenissimo,bello,bello davvero..
..Poi l'autobus è arrivato,che per quanto ero presa dal pensiero quasi lo perdevo,son salita su e ho guardato i visi di tutti,e una mi ha ricordato mia zia.E mi è venuta la curiosità di vedere delle sue foto da giovane,chissà com'era bella,magari come mamma,chi lo sa..E mi sono ricordata di quando lei condivideva i suoi piccoli segreti con me,tipo l'amore folle per il riccio dei Pooh,o le sigarette fumate di nascosto da mio zio..Non so perchè ma a lei questo dava un piacere grande,era cosi contenta quando si metteva il dito sulla bocca sorridendo per dirmi di non dirlo,e soddisfatta e emozionata come una ragazzina si accendeva la sigaretta alla faccia di quel burbero del marito tiè.Mi ci sarei giocata la bicicletta,non l'avrei detto mai a nessuno.

Sono tornata a casa,il cucciolo che ovviamente papà non ha voluto cosi su due piedi,è a casa mia,ma non accuso troppo disturbo..
Anzi,doc-secco visibilmente impazzito per detto cane,ha perso il lume della ragione proprio e già parla del "suo" cane.I bimbi logicamente ne sono felici,anche perchè è ancora un bambolottone di 50 giorni di puro pelo-peluche,sonnacchioso e tenero.
La mattina ti mordicchia tutte le ciabatte e te lo trascini per casa come una pattina,ma cribbio che bel pastore tedesco!!
Ovviamente senza nome perchè orfano di padre,in attesa di collocazione definitiva.Cane in attesa.

Quadro del pomeriggio e ode alla serenità:Io preparo cena per la sorella mora(tu medesima) che invece ricambi con un picche-buca esattamente alle sei del pomeriggio(poco male tranks),Doc-secco che si ficca sotto il braccio un libro su un tipo che ha un cane (letto a Natale da me,veramente carino,e lui che lo schifava!Tsè!!),prende i bimbi e se ne vanno giù al parco a giocare.
Io,quest'aria di famiglia,di serenità,non l'ho sentita mai nella vita,è cosi bello vedere loro tre che stanno bene,e che anche io sto bene,e che...
..E che certe volte,ultimamente,mi chiedo come sarebbe se questi bambini fossero di noi due e basta,senza altri padri satellite..Già siamo cosi felici adesso..

Ma si sa,la mia di vita,è sempre un quadro impressionista,se lo guardi da vicino vicino,non ci capisci un'acca,non distingui le forme,ma se ti allontani un pò,e magari ti becchi pure la luce giusta che filtra..allora te ne accorgi,che alla fine,è un quadro che emoziona,un quadro vivo,diciamocelo perchè no...un gran bel quadro.


Sorella leone fracico,ma che ultimamente si sta facendo avvolgere dall'ascendente vergine come una benda avvolge una mummia.Cià

Fairytale Wedding Planner's Fan Box