giovedì 23 ottobre 2008

La bionda in "arriva un treno carico carico di.."


Ah,cara sorella in licenza lavorativa per gravidanza a rischio (fralatro,il rischio più grosso che corri ormai,è di mangiare troppi tramezzini a colazione),ti ricordi i bei tempi dell'asilo quando si giocava al treno carico??
Beh,oggi,stamane pre la precisione,io il treno lo avrei caricato di piadine taglienti da lanciare come una stella ninja in bocca ai miei amati clienti,poi avrei proseguito il carico con mini tramezzini al petto di tacchino e cicuta,annaffiato tutto con dell'ottimo cappuccino-ristretto-molta-schiuma-poco-latte al sapore di merda!
Non so cosa avesse oggi il mio progesterone,o se fosse invec ecolpa dell'improvviso ingrigimento del cielo,ma oggi,mi sembrava che il mondo,girasse melanconicamente,e che il mio posto di lavoro si fosse rivelato d'improvviso,un posto davvero deprimente.
In aggiunta a questo bel quadretto,con i miei continui sospiri da condannata a morte,fra il sogno di lanciare un prosciutto cotto tipo palla da bowling per tutto il corridoio,e il sollievo del passaggio degli unici individui degno di una risata,è arrivato il momento dell'attesa dell'autobus.Sotto la pioggerellina.
Il 53,maledetto tu autista delle 15,00,mi è drasticamente passato davanti,beh,ero in fermata,era ovvio..Ma lui non si è fermato no,ha pensato bene di non vedermi,di non scorgere quelle belle coscione formato risparmio famiglia,di non mirare all'orizzonte,quei capelli tristi e multicolori (tutti tendenti alla morte autunnale però) e di tirare dritto.Lasciandomi sulla Salaria cosi.Di colpo.
Ho avuto una crisi.Avrei voluto essere una larva di farfalla e chiudermi nel bozzolo e appallottolarmi.
Questa nazione fa schifo,il nostro governo è una buffonata che sta velocemente diventando un pericolo serio,i miei figli saranno povere vittime di una riforma scolastica ridicola,io sono grassa nonostante mi abbiano tolto praticamente ogni cibo masticabile e non ho soldi per andare dal parrucchiere.

Tiè.

A sorè...oggi vorrei stare al posto tuo..per una volta.

4 commenti:

Fra ha detto...

Mi associo sulla considerazione del paese di merda!
Un abbraccio di solidarietà
Fra

Doc ha detto...

Più che di merda, direi ridicolo...
Che è peggio...


:S

Anonimo ha detto...

Quanto mi ci sono rivista nella storia del bus che tira dritto... credo che i miei primi pensieri assassini siano nati proprio in queste circostanze!
Tieni duro tesoro: ce la puoi fare!!
Fritt

P.S. Per dovere di cronaca ti informo di aver sognato che stavi per sposarti: avevi l'abito bianco con gonna svolazzante ed io avevo il compito di truccarti

Susina strega del tè ha detto...

La merda ha più dignità dei nostri politicanti o politichesi, perlomeno serve a molteplici cose, tipo concimare, espellere le zozzezzerie che abbiamo in corpo, ci sgonfia la pancia....
O__O

Fairytale Wedding Planner's Fan Box