martedì 26 agosto 2008

La bionda in "Banco e sto"


E ciao sorella accasata!
Innanzitutto ecco..c'ho un lavoro.
E poca voglia di scrivere.Voglio una segretaria,come li avvocatelli che vengono da me a chiedere caffettucoli e fruttini vari.
Se i consigli tuoi li avesse letti la Janis di prima t'avrebbe consigliato di farti una scatolina di cazzarelli tuoi.La Janis di ora...pure!
Però li ho letti,e ho notato che tu trasgredisci ad almeno il 90%.
E oltretutto io,li ho già trasgrediti in parte..per le tinte ai capelli...non garantisco.Ti ricordo che ero quella che voleva i capelli argento per il matrimonio.

E vabbè,detta una detta un'altra,oggi sulla metro mi accingevo a scrivere due cose strampalate,che mò,senza visionarle,"ricopio" alla vecchia maniera.

Io sò una che
si dispiace se prende la metro al capolinea e si siede,poi quando la metro si riempie lei si ingolfa di sensi di colpa.
Io sò una che
gli prende male a giocà a Risiko e pur di non attaccare nessuno,si fa conquistare senza pietà.
Io rompo il cazzo anche per questo,e non solo.
Io sò una che ha baciato molto,e baciava pure gli amici brutti,per insegnare come si fa e fargli avere il brivido del primo bacio.

Io sò una generosa,ma in fondo no,
non perchè l'ho data a tanti,
ma perchè l'ho preso a molti.

(Questa sulla metro mi ha fatto sganasciare dal ridere...purtroppo ero sola..e forse,non marca molto bene..mah..)

E comunque,ormai prendo il 53 a Via Veneto,e mi sento molto più figa,pazienza se ancora non mi depilo per bene e impreco ad alta voce.

Ciao sorella vomitosa.

Nessun commento:

Fairytale Wedding Planner's Fan Box