giovedì 26 novembre 2009

La bionda in "acciderboli"

Non foss'altro per arginare il dilagante fiume di post sul tema immobiliare-bancario,eccomi qui,a buttar giù due righe.
Sono viva,
tremendamente arrabbiata con me stessa ma viva.
Sono nel pieno della fase start-up,una obiettivissima fase di merda che dura più o meno come le calende greche,tentando di emergere dallo stagno del "mettersi in proprio".
La mia agenzia è nata,ed io arranco lentamente tentando di non annaspare e farmi prendere dai pensieri tristi,come succedeva al prode bimbo guerriero nella storia infinita.
Quindi eccomi,mi guardo intorno,pieno di nulla,proprio ocme il film,io cammino piano,il mio peso enorme non mi rende agevole i passi ma eccomi..
Ballo.
Si fanno cose,si vede molta gente,si va ad atletica ad osservare i figlioli,si sta al pc,si fa,insomma,si fa..senza raccogliere granchè.
La voglia di scriversi,non c'è,quindi,lascio il testimone alla sorella,confidando in una sua virata di argomento.

Diete pè tutti!

2 commenti:

loretta ha detto...

Mi stavo appunto chiedendo che fine avessi fatto, ma sei comparsa all'improvviso. Tieni duro . cerca di ingranare con la tua agenzia. comincia con piccoli passi , ma piano piano sono certa che cela farai. Tutti arranchiamo: tua sorella per pagare il mutuo e portare avanti la sua storia di coppia, io che mi ritrovo a 50 anni senza lavoro , senza pensione, ma con un marito d'oro e quattro figli e fatichiamo a pagare tutto quello che c'è da pagare e ti assicuro che è veramente tanto. Non so se silvia te l'ha detto ma io vorrei affittare la mia casa di monteleone per matrimoni rustici e bucolici se ti può interessare fammi sapere.
Baci e un grossissimo e affettuosissimo in bocca al lupo!

La Mora ha detto...

Ma possibile cara sorellina che quando sei depressa,te la prendi sempre con me?
Ho scritto tre post sulla casa,uno mentre cercavo,uno per il compromesso ed uno di critica pura alle banche,il resto,dai figli,ai desiderati amanti,dalle api regine,alle diete,alla analisi dei sensi di colpa femmininili,ad una critica alla pedagogia che cresce le donne,dai linguaggi di coppia,alla noia mortale...non ti è arrivato nulla?
Stessa cosa dicasi per i post sulla gravidanza che ovviamente,in nove mesi sono stati tantissimi(come tra l'altro fa la tua blogghista preferita ora che aspetta il terzo,ma anche lì ho parlato di qualunque cosa mi sia andato di affrontare,dal lavoro alòle poesie deprimenti,alla morte,a Sanremo.
Bentornata comunque e non ti intristire che tutto passa e se ne va,tutto arriva prima o poi se davvero lo vuoi.
Perdona la rima e concentrati.
Andrà tutto bene.
Tua sorella affatto monotona negli argomenti...

Fairytale Wedding Planner's Fan Box