venerdì 30 dicembre 2011

Sono pronta




Questo, signori e signore, sarà l'anno del dragone, l'anno della rinascita, l'anno del rinnovamento, l'anno della rivoluzione, del cambiamento, del nuovo, dell'inatteso tanto atteso, della cura e della guarigione.
Questo, cari amici ed amiche tutte, sarà un anno incredibile, con i botti, con i fuochi, con le miccette, con i tricchetracche.
Questo anno prevedo grandi cose per me medesima, anzi grandissime.
Questo sarà l'anno del riscatto, dell'affrancamento, dell'abbandono delle zavorre negative.
Quest'anno sono pronta per un balzo evoluzionistico, per una svolta epocale, per novità immemorabili.
Quest'anno sono pronta per: diventare vegetariana, tornare a danzare, perdere venti chili e scendere sotto peso, allenarmi nel parco anche con la pioggia, farmi tagliare e ricucire la pancia come avrei dovuto fare da tempo, curarmi i denti, raddrizzarmi la schiena, pubblicare il mio primo libro, fare fotografie eccezionali con una macchina fotografica meravigliosa, leggere la valanga di libri che ero abituata a leggere anni fa', iscrivermi ad un corso di thai chi, fare yoga ogni mattina all'alba e poi entrare in doccia e massaggiarmi con forza.
Quest'anno sono pronta a cambiare lavoro, a capire il sudoku, ad andare a ballare in una vecchia balera, a recitare Macbeth in un teatrino di periferia, ad abbandonare la macchina e muovermi con la bicicletta, a portare i miei bambini alle migliori mostre ed ai più mastodontici musei.

Quest'anno sarà un anno con i controcoglioni , lo giuro.

2 commenti:

Sabrina ha detto...

Buon pro ti faccia.Io, per quanto riguarda il 2012, mi auguro solo di sopravvivergli. Forse i Maya, quando hanno pronunciato l'infausta profezia, sapevano qualcosa della manovra finanziaria che ci sta per travolgere.


E, per gli standard friulani, sono fin troppo entusiasta.

Auguri, buon centro a tutti i tuoi obbiettivi, buon dragone, buona rinascita, buoni rinnovamento, rivoluzione & cambiamento, tanta danza, tai-chi, yoga e serenità nella tua vita e in quella dei tuoi cari.

silvia ha detto...

Grazie cara, in fondo, l'unica cosa che mi auguro è che riesca ancora a pagare la rata del mutuo che ormai equivale al tutto il mio stipendio non rinnovato da tre bienni.
Fare yoga sotto ad un ponte sul tevere, non viene bene bene.
Forse per colpa dei topoloni romani giganti, chissà.
Evviva l'entusiasmo friulano.
Auguri anche a te.

Fairytale Wedding Planner's Fan Box