domenica 21 febbraio 2010

La Mora in:"Posso farti dimagrire..."



Un certo Paul Mc Kenna, ipnoterapista chiaramente non austroungarico,scrive il seguente passo,nel suo libro guida al dimagrimento senza dieta:
"Appena sentite voglia di un cibo,o lo vedete,effettuate questo esercizio semplicissimo,e la sconfiggerete certamente,è un esercizio semplice che si può effettuare ovunque,in mezzo alla gente,al ristorante, a cena da amici:
Picchiettatevi sotto agli occhi per dieci volte.
Ora picchiettatevi sotto alla clavicola.
Continuate a concentrarvi sul cibo e picchiettatevi sotto l'ascella.
Ora mettete una mano davanti a voi e con l'altra picchiettate sul dorso tra anulare e mignolo.
Aprite gli occhi.Chiudeteli.
Continuate a picchiettare,aprite gli occhi e guardate prima in basso a destra,poi a sinistra.
Continuando a picchiettare,roteate gli occhi facendo un giro di 360 gradi in senso orario e poi di nuovo ma in senso antiorario.
Sempre concentrandovi sul cibo di cui avete voglia,canticchiate "tanti auguri a te"in modo udibile.
Ora contate forte da 1 a 5 (1,2,3,4,5)
Adesso canticchiate di nuovo "tanti auguri a te".
Ripetete l'esercizio,picchiettando dieci volte sotto agli occhi.
Ora sotto la clavicola.
Ora sotto l'ascella.
Bene,fermatevi e controllate a che livello è adesso la vostra voglia.
Sparita giusto?
Se dovesse persistere la voglia,ripetere l'esercizio ancora una volta".

Adesso,innanzitutto era proprio necessario specificare come effettuare la conta da uno a cinque mettendo fra parentesi la specifica dei numeri?
E poi,che concetto ha mister Mc Kenna di esercizio semplice,che passa inosservato e che si può fare al ristorante?
Io ci ho provato a farlo in una trattoria romana,ho mangiato lo stesso la trippa e la gente ha chiamato di volata il cim.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

beh, se il cim arriva prima dell'ordine, ecco che ti passa la voglia!Roberta (ps=gli unici modi per perdere peso-e credimi te lo dice un'esperta-sono mangiare tutto sensibilmente ed esercizio fisico, da quello non si sfugge!)

La Mora ha detto...

Sono d'accordissimo,è sacrosantemente vero.
Peccato che oltre al cambio atletico del pannolino,all'allattamento selvaggio,ed allo spolvero della libreria,non riesca a far null'altro di ginnico.
Presto tornerò agli antichi splendori,me lo sento...
Baci

Anonimo ha detto...

almeno tu fai un po' d'attivita' fisica (allattare e' un dispendio di energie non indifferente!), io non ho proprio scuse!!! Ieri, per disperazione ho chiesto al mio maestro di kickboxing di organizzarmi un incontro cosi' ho un obiettivo su cui fissarmi...Roberta

Fairytale Wedding Planner's Fan Box