giovedì 3 dicembre 2009

La Mora in:"Testuali parole..."


"Romantiche consolazioni"
Nicole,la migliore amica di mio figlio quattrenne(che lui definisce fidanzata nonchè promessa sposa)piange disperata a causa di una sottrazione indebita di leone in gomma dura,e lui le si avvicina tenerissimo sussurrandole:"Non ti preoccupare Nicolina,te lo compro io il leone più grande del mondo con tutto il mio cuore"

"Rimorsi"
"Sai mamma,Ludovica,senza litigare, mi ha detto che non siamo più amici"
"Ma come?e tu cosa gli hai detto?"
"Se si era scordata che da piccoli, guardavamo insieme i Teletubbies a casa sua sul divano"

"Conferme"
"Mamma,quando sarò morto e dovrò rinascere,tu mi risceglierai ancora?"
"Ti risceglierò altre mille e mille volte all'infinito tesoro"
"Anche se ti dicono un altro Giacomo?"
"Certo cucciolo,stai tranquillo sceglierò sempre te anche se dovessero propormi un altro bambino con il tuo stesso nome"
"Vabbè mamma però ricordati che io sono quello con le vertigini sui capelli ed il neo sul braccio"
(Non sia mai,dovessi farmi trovare distratta,fra una rinascita e l'altra)


"Semplici soluzioni alla tristezza"
"Mamma perchè non tutte le femmine hanno i figli?"
"Perchè non tutte li vogliono,altre li vorrano fra un pò,altre ancora li vogliono ma non arrivano"
"Che brutto che li vogliono e non arrivano e perchè?"
"Per dei motivi che sono difficili da spiegarti ora che sei piccino"
"Queste signore sono molto tristi allora?"
"Eh si,credo proprio di si tesoro,anche molte mie amiche sono tristi per questo"
"Ho un'idea mamma,perchè non gli diamo Filippo a queste tue amiche,così non sono più tristi?"

"Amore cannibale"
"A Filì me piaci così tanto che mo' te massacro de' baci!"

"Le parole per dire"
"A Filì ti amo così tanto che non sò le parole per dirlo"


"Certezze"
"Mamma tu eri triste sicuro quando non avevi me neanche nella pancia che ero un semino"
"Eh si effettivamente ero un pò triste"
"Figurati,non avevi nessun bimbo per fare le torte insieme,le spremute d'arancia,per cantargli Whisky il ragnetto,per giocare a Buzz Lightyear,per dargli la mano quando attraversi"


"Scambi"
"Mamma se troviamo un bambino abbandonato dalla sua mamma e dal suo papà lo dobbiamo prendere e gli dobbiamo volere bene"
"Certo tesoro è un pò più complicato ma dovrebbe essere così,se si adotta un bambino,gli si deve voler bene"
"Va bene mamma ma siccome dopo siamo troppi,dobbiamo abbandonare Filippino nostro,va bene,affare fatto?"

"Genesis contro Clash"
"Giacomo quella che stai ascoltando è la voce di Phil Collins che cantava con i Genesis e poi ha iniziato a cantare da solo,mentre prima la voce dei Genesis era Peter Gabriel"
"Ho capito mamma,bello,però preferisco Londo colli"

Quando tuo figlio maschio,seduto accanto a te in macchina(anche se sull'alzabimbo rosso e blu),in una mattina di Dicembre,con il sole sul cruscotto e le decorazioni per l'albero di Natale nel portabagagli,ti dice che preferisce London Calling dei Clash, alle tue romantiche canzoni dei Genesis,ti senti improvvisamente vecchia.

5 commenti:

loretta ha detto...

Tuo figlio preferisce London calling dei Clash e tu ti senti vecchia ! Hai presente mio figlio Alessandro!?...Io ormai sono una mummia! Baci. Loretta

La Mora ha detto...

Va bene,se la metti così alzo le mani...hai ragione da vendere.
L'altro pomeriggio,mentre giocavamo tutti insieme,cugini e zie comprese,Giacomo ha preso a ballare giustappunto London Calling come un forsennato,sbattendo la testa su e giù,con gli occhi spiritati e l'espressione da psicopatico e Simona ha detto che se lo vedeva proprio con la cresta,il collare con le borchie,pogando ai Rave party.
Ah,me tapina,ed io che lo volevo pianista di musica classica o direttore d'orchestra al concerto di Natale!
Baci

Loretta ha detto...

Per consolarti: Alessandro in questo momento sta suonando Mzart al pianoforte. Ma ieri stava: registrando un disco Punk, ma proprio punk che più punk non si può con il suo gruppo!

loretta ha detto...

Che bella foto e che bello Ciulippo!

La Mora ha detto...

Già,si fa quel che si può...

Fairytale Wedding Planner's Fan Box