lunedì 27 aprile 2009

La sorella bionda in "Sepolta"


Sepolta,ebbene si,dietro un Macchu Picchu di panni da stirare,dopo averli snobbati per giorni,oggi,hanno in breve preso posto sui divani,sul tavolo,sul letto,piantando bandierine di conquista ovunque.
Mi sono arresa,per riemergere un paio di ore dopo,con un delicato sospiro accompagnato dalla frase "Oddio non finisco più".
Mia figlia,sangue del mio sangue,dolce e tenera alleata nei miei giorni di campagna contro il genere maschile,alza gli occhietti dal suo gioco e sentenzia "Ehh..abituati,questa è la vita delle donne"
Ccccccoooosaaa?!
Il ferro fumante me lo sarei ficcato giù per la trachea,tu semini per anni,tu culli la tua neonata cantandole i canti delle mondine comuniste,tu,le hai sempre proferito parole sulla supremazia assoluta delle donne,tu...evidentemente hai sbagliato.
Sta nana malefica di tua figlia pensa che sia normale..tzè..glielo farai vedere,domani...quando rifarai i letti disfatti e cucinerai lo spezzatino..
..Umhh...vabbè..passiamo ad altro.
Alla festa dei pargoli di venerdi,una mamma mi fa "Mio figlio diceva -mamma come si chiama il compagno di Simona?- ed io -Chiamalo santuomo,sntuomo va benissimo".
E sono giorni che rifletto su questo.Obiettivamente gioca a tuo favore il fatto che mentre lei mi raccontava questo,tu eri in mezzo ai nani a giocare a tiro alla fune,divertito e allegro,gioca a tuo favore che la mattina,se mi vedi rallentata,esci e porti i miei figli a scuola,e che quando ti chiamo sperduta pe le vie,tu mi fai da navigatore guidandomi come un labrador per ciechi.Perchè se ti chiedo di accompagnarmi dovunque,non dici mai di no,perchè anche se grassa e struccata,tu vorresti fare sesso con me SEMPRE,perchè sopporti con gioia le cene ripetute nella mia famiglia di pazzi sconclusionati dove ognuno parlacontemporaneamente di quello che gli gira per la testa,e viene anche risposto,ma tutt'altro.Non puzzi mai,anzi,odori dappertutto e in qualsiasi momento della giornata,lo stesso non dicasi di me.
si,ammetto che gioca tutto a tuo favore,anche ogni sera,appena faccio "cip cip",tu ti alzi e mi prepari il canarino.
Però,caro santuomo,sei una pippa a montar mensole,come ti giri o suoni,o stai al pc o al cesso a giocare al ds,sei logorroico e incurante del rifiuto altrui a sentire tali discorsi,cocciuto e monotematico,mangi in continuazione,masticando si a bocca chiusa e ordinata,ma fai un rumore che ti ficcherei una forchetta nella giugulare a volte,non vedi le cose da fare in giro per casa,nei negozi,dopo cinque minuti contati d'orologio,assumi l'espressione ebete con occhio spento e reazione cerebrale prossima allo zero.Non sei di minimo aiuto nel fare la spesa,pretendi di dare regole assurde e ferree a me e i miei bambini,suoni quell'organo in un modo che mi scatena tic nervosi alle palpebre.

Detto questo,carissimo santuomo,ti amo.Nonostante tutto,non ti cambierei in niente,beccate sta sviolinata e buonanotte!

Santuomini pè tutti

2 commenti:

Fra ha detto...

allora questa la faccio leggere al santuomo del mio moroso ;D
bacio
fra

La siciliana nordica ha detto...

Santuomo veramente, se non altro per la voglia costante di fare sesso seguito dal canarino a comando!! Ma non mi posso lamentare, mio marito nonché padre del più grande produttore di moccolo del pianeta si sta comportando bene in questo periodo e sto persino pensando nuovamente di passare il resto della mia vita insieme a lui. E sai che ti dico? Brave noi che siamo ancora in grado di scovare i loro lati positivi in questa vita non sempre facile. Un bacio a te, a lui e alla sorella mora che starà passando delle notti insonne che non invidio minimamente...!! XXX

Fairytale Wedding Planner's Fan Box