giovedì 9 aprile 2009

La bionda in "Stairway to heaven"


..Non ne ho molte di parole.
Non ho grandi vene polemiche tantomeno grande forza d'animo per organizzare la Pasqua e il cibo.
Mi sforzo molto per tentare di vivere le giornate in maniera serena ma no.
Il mio adorato Abruzzo mi scuote dentro.
Come è stato scosso lui,in quella stessa maniera violenta e crudele,io mi sento scuotere dal dolore,dalla paura,dall'impotenza..e dal senso impellente di andare e fare qualcosa.
Che sia porgere un piatto,sistemare una coperta,ascoltare chiunque..io non riescoa far altro che volerci essere.
E pagare parte del mio debito nei confronti di chi quella notte,dormiva nella mia città del cuore.Per chi si trovava in una di quelle case che io tanto ho amato.



Sono qui,avverto le scosse,tremo di paura,mi soffoca pensare di restare intrappolata sotto le macerie,ad aspettare un soccorso,ripenso a quella notte,col cuore in gola seduta di scatto su letto,a pensare a cosa fare..se scendere,se restare immobili.E quella sensazione orrenda,quella percezione che nell'aria,qualcosa di tremendo fosse accaduto.Quel qualcosa che mi ha lasciata con gli occhi spalancati nella notte.
Che da tre giorni mi fa stare ad ascoltare solo notizie da li.
E oggi,io aspetto la chiamata della protezione civile,che mi chiami e che mi ci porti,nel mio Abruzzo,dai miei fratelli,i miei nonni,i miei cugini,le mie madri e i miei figli,i miei amici,le mie sorelle..Perchè guardarvi da qui è un incubo,senza senso.

I link utili li trovate dappertutto,io non riesco a fare neanche questo.

Buona Pasqua a tutti.

1 commento:

Anonimo ha detto...

ciao sorella bionda,
ho smesso di vedere blob su rai 3, dove stavano riassumendo scene di questo cataclisma,
perchè da domenica notte sto seguendo passo per passo questa triste situazione, ho deciso così di scriverti, perchè anch'io come te ho il desiderio di andare là, di poter far qualcosa, anche solo raccontare una fiaba ai bimbi per farli "sognare", fare le coccole a chi potrebbe essere mia nonna.
Quante lacrime nel cuore, perdere tutto, perdere la vita, gli affetti, gli amici, tutto!!!
Non è giusto, no!!
non ho parole, non ci sono parole,
ma solo lacrime e rabbia.
auguro anche a te una buona pasqua,sicura che il nostro cuore domenica sarà in abruzzo.
dai un bacio al piccolo cucciolo Filippo.
con affetto nutella

Fairytale Wedding Planner's Fan Box