venerdì 18 marzo 2011

Compleanni e risvegli


Stamattina, svegliandomi all'alba, ho trovato accanto a me numero due figlili con braccia e gambe spiaccicati addosso al mio provato corpo spiaggiato fra le lenzuola.
Una linea di sole sbucava dalle serrande, una colazione con pane burro e marmellata di mirtilli, mi tentava ripetutamente, la musica scelta da me medesima, allietava il nostro risveglio, insinuandosi fra i nostri capelli e le nostre orecchie, una valanga di doveri casalinghi attendeva prepotente il mio arrivo, non ancora giunto.
Tante cose da scrivere, tanti segreti da confessare, tanti antibiotici da somministrare, il mio lavoro da programmare.
Stamattina ho messo piede per terra scendendo dal mio letto ancora invernale ed ho trovato un anno di più ed una promessa di primavera.
Ci ho creduto.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

a te Silvia tanti auguri, con tanti
fiori di primavera!!!!!
Lu

loretta ha detto...

Oggi Francesco mi ha detto: " mamma oggi è il compleanno di zia Silvia!"
TANTI AUGURI MIA GIOVANE CUGINA!!! un grande abbraccio da tutti noi
Loretta

Io ha detto...

I potenti mezzi di facebook e co.grazie anche a voi, perchè mi seguite tanto e lasciate la scia, una traccia che posso annusare come un cane da tartufo.
Buona lettura.
Silvia

Fairytale Wedding Planner's Fan Box